tosse  
 
Utente 451XXX
Buongiorno, scrivo per conto di mio padre, 76 anni. Da qualche giorno accusa forti e rari colpi di tosse. Per esempio una volta al giorno, a volte anche ogni due/tre giorni. Non fuma ed è in buone condizioni di salute. Il medico di base dice che verosimilmente è nervosismo. Devo preoccuparmi? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
capisce bene la mia difficoltà nel risponderle su questa tosse di suo padre, che non posso sentire (della tosse è importante il timbro, la profondità, la produttività e altre caratteristiche che si acquisiscono con l'esperienza di 20 anni) ma soprattutto che mi è precluso di visitare.
Una buona auscultazione, associata ad una percussione secondo le regole della semeiotica medica e ad una palpazione del torace consentono già di orientarsi e spesso di fare diagnosi.
Prima di dire che la tosse di suo padre sia di origine nervosa, vanno escluse patologie organiche delle vie aeree a tutti i livelli.
Ovviamente questo io non posso farlo, del che mi spiace molto.
Posso tuttavia consigliarle di fare vedere suo padre da una figura abituata a valutare l'apparato respiratorio, come uno Pneumologo, perchè mi pare strano che suo padre abbia sviluppato una tosse "ansiosa" da qualche giorno.
Specie se poi suo padre fosse un fumatore.
Potrà comunicarmi aggiornamenti se vorrà.
Cari saluti
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille!!!
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla!
Buona giornata.
Dott. Caldarola.