Utente 282XXX
Gentili dottori,sono un ragazzo di 33 anni, lunedì mi sono recato dal mio otorinolaringoiatra per un controllo,constatando che avevo dolori cervicali importanti,mi ha fatto una iniezione sotto linguale alle tonsille.
Lì per lì tutto ok,ma da ieri ho incominciato a stare male,ho un dolore allucinante sotto il collo destro,febbre a 38.5 ,e non riesco a mangiare cibi solidi e faccio fatica anche a bere..il mio medico di base mi ha prescritto un antibiotico e Ibuprofene entrambi 3 volte al giorno!!vivo in Germania e non padroneggiando la lingua vi chiedo lumi.. è un dolore pazzesco che si non riesco nemmeno a parlare bene..cosa dovrei fare?andare in ospedale o aspettare l'antibiotico ???grazie anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
è indispensabile sapere che cosa le sia stato iniettato e soprattutto in base a quale diagnosi.
Diversamente, complice il consulto telematico, non è possibile risponderle, nostro malgrado.
Se la situazione è così importante come la descrive, forse sarebbe opportuno recarsi in P.S. dove potrebbe avere una assistenza più qualificata.
Perchè innanzitutto bisogna fare diagnosi.
Faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottore,mi è stata iniettata procaina,la febbre non vuole scendere,stabile a 38 e più,la gola la sento chiusa e la faringe dà fastidio,faccio fatica a dormire.grazie del consiglio,mi recherò oggi stesso in ospedale,verso quale settore devo indirizzarmi?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
in Otorinolaringoiatria.
Se vorrà mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
adesso l'ugola è gonfiata parecchio e ho la parte destra della gola completamente chiusa,dolore alla mascella e il collo..
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Scusi che aspetta ad andare in Pronto Soccorso?
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore, mi trovo in ospedale ricoverato,dove sono stato operato d'urgenza per un ascesso peritonsillare..detto questo ieri sono stato molto male con la faccia gonfia tanto da non poter ne mangiare ne bere..oggi mi è successo che durante un risciacquo della bocca e della gola mi è dovuto scoppiare l'ascesso con abbpndante fuoriuscita di pus maleodorante..ora le chiedo ho letto su internet che questi problemi possono portare a meningite, è vero o sono solo casi rari e poi il dottore qui ha detto dopo avermi aspirato il pus che domani mi sottoporrà di nuovo ad analisi del sangue e che se non usciranno come si deve potrebbero farmi una tomografia computerizzata e forse rioperarmi,ma ha anche detto che ci sono molte possibilità che il tutto si risolva con la cura antibiotica ..lei mi consiglia magari di farmela fare lo stesso la tac?Grazie anticipatamente dottore.
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Non è necessario.
Credo che i medici che l'hanno in cura si stiano muovendo bene.
Non c'è motivo di temere la meningite.
Piuttosto denunci il medico incompetente che le ha fatto l'iniezione di procaina...
A presto e buona guarigione,
Dott. Caldarola.