Utente 428XXX
È il quarto giorno con febbre e mal di gola atroce, ahimè ho sottovalutato questo mal di gola credendo fosse un semplice arrossamento perciò ho solo preso martedì zzerinol e mercoledì Tachipirina e Oki, ieri ho sostituito Oki con flomax e oggi non avendo miglioramenti anzi sempre febbre, ho scoperto di avere le placche oltre ad avere il naso completamente otturato. Ho iniziato alle 14. 00 con il primo Augmentin. Il dottore mi ha detto che devo prenderlo due volte al giorno, ho letto sul bugiardino ogni 12 h o 8 h. Avendolo preso alle 14.00 sarei stata costretta a prenderlo nuovamente alle 2 di stanotte, perciò l'ho preso alle 22.00 attenendomi alle 8 h e non alle 12h . Domattina devo prenderlo alle 6 o posso prenderlo alle 10, perciò ogni 12h e stabilizzarmi da domani per i prossimi 5 gg a prenderlo ogni 12h? Per favore è urgente, in quanto non ne posso più di febbre e questo dolore assurdo, tra l'altro vorrei capire se è utile anche per sciogliere i muchi nel naso, in quanto ho i seni paranasali infiammati, non riesco a parlare. Grazie dottore
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
può tranquillamente anticipare o posticipare l'assunzione della compressa di Augmentin in modo da assumerela ogni 12 ore regolarmente, in orari non "impossibili".
L'augmentin ha una azione antibatterica e non è documentata alcuna azione mucolitica.
Della opportunità di assumere un mucolitico deve parlare con il curante o con un medico reale (non virtuale) che opterà per la molecola più idonea al suo caso.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 428XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore, la ringrazio per la risposta mi sono regolarizzata con gli orari prendendolo ogni 12 ore alle ore 10 e alle ore 22.00.Oggi sto meglio, primo giorno senza febbre, il naso è meno otturato ma non riesco ad espellere i muchi dalla bocca e li ingoio, quando cerco di sputarli mi viene il conato di vomito e sono costretta ad ingoiare anche se a volte rimangono incastrati. Oggi però sputando ho notato del sangue c'è da preoccuparsi?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
Sicuramente è sangue di derivazione nasale. Che scende da dietro.
Quindi si tranquillizzi.
A meno che non sputi sangue a bocca piena nel qual caso di rivolga al P.S.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.