Utente 392XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 27 anni. Da 15 anni soffro di acne. La prima volta si manifestò in forma moderata-severa: curata con l'aiuto di un dermatologo con antibiotico topico, esfolianti, scrub. Per tutta l'adolescenza ho ripetuto il trattamento ciclicamente, bloccando gli sfoghi più severi ma rimanendo con acne lieve e pelle ertremamente comedonica non appena smettevo. Verso i 18-20 anni ho smesso di trattare e mi sono tenuta la mia acne lieve, per quanto fastidiosa, sperando che prima o poi se ne sarebbe andata da sola. A 26 anni peggioramento improvviso, da lieve ritorna moderata e non passa giorno che io non abbia un nodulo enorme, dolente ed imbarazzante in faccia. Mi rivolgo ancora a un dermatologo. Evitiamo l'antibiotico vista la stagione estiva e trattiamo con epiduo gel, più una serie di integratori e detergenti. Se questi ultimi da soli non fanno granché, epiduo è miracoloso. È aggressivo ma fa sparire i brufoli. Il dermatologo mi dice di usarlo per pochi giorni. Il problema è questo: quando lo smetto ritorna tutto. Io sono molto stanca di avere una pelle brutta, mi vergogno alla mia età, non mi dite che è un problema da poco, l'ho sopportato per molti anni e ho piccole ma numerose cicatrici in faccia. Ora basta. Posso usare epiduo gel ogni sera, come mantenimento? Se sì, per quanto tempo? Il dermatologo che ho visto non mi ha dato appuntamento per un follow up per cui chiedo a voi.
Preciso inoltre che non ho pcos né iperandrogenismo: analisi varie fatte nel corso degli anni ed eco pelvica di due anni fa sono negative.
Vi ringrazio infinitamente e mi scuso per la lungaggine.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentilissima, purtroppo non possiamo mai accordare un smentire gli schemi terapeutici approntati dei nostri terzi colleghi. Pertanto sicuramente lei deve seguire le indicazioni del suo dermatologo, ma recarsi a controllo nei tempi stabiliti al fine di preservare la tua pelle con una terapia che sia definitiva e che comprenda anche schemi applicativi per le lesioni post acneiche, come ad esempio il laser frazionato.
Il miglior consiglio che posso darli da qui e di foto proteggere in maniera adeguata la sua pelle, poiché qualsiasi terapia antiacne poi avere un potere fotosensibilizzante.
Le invio molti cari saluti
Dott.ssa Suetti
[#2] dopo  
Utente 392XXX

Iscritto dal 2015
Grazie, del suo parere. Proverò a rivedere lo specialista.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Saluti!