cute  
 
Utente 240XXX
Buongiorno.
Vi contatto per un problema probabilmente circolatorio.

Quando sono ferma e con le gambe verso il basso, mi compaiono numerose macchie bianche di dimensione variabile (entro 5 mm) nel contesto di una cute arrossata.
Al massaggio la situazione torna normale così come nel tenere le gambe verso l'alto.
A questo si associa dolore alle gambe, pesantezza e gonfiore.
Le macchie sono concentrate sopratutto sulla regione superiore alla caviglia ma arrivano fino al di sopra del ginocchio, ma alle volte anche glutei e braccia.

Vi contatto dopo aver già eseguito l'anno scorso un eco color doppler dell'ostio femorale che è risultato sano.
Mentre prima il problema compariva sopratutto d'estate adesso è più frequente e compare tutto l'anno. Spero di essere stata esauriente,
Grazie in anticipo per la risposta.

Carla.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
sinceramente sembra del tutto singolare il tipo di esame cui riferisce di essere stata sottoposta, poiché un ecocolordoppler comprende necessariamente l'esplorazione dei versanti arterioso e venoso nella loro interezza.
Quelle che descrive sembrerebbero le manifestazioni di una flebopatia ipotonica, condizione nella quale una riduzione del tono venoso (costituzionale, indotto da farmaci o condizioni ambientali, ecc.) consente alle vene di lasciarsi dilatare conferendo alla cute un aspetto marezzato.
Premesso che una adeguata valutazione specialistica sarebbe opportuna, potrebbe essere il caso dì valutare un adeguato apporto alimentare e l'assunzione eventuale di integratori flebotropi.