Utente 369XXX
Salve gentili medici,
quando ero piccolo avevo delle micosi a entrambi i pollici, uno dei quali mi fu operato raschiando via la micosi ed è ricresciuto sano. L'altro mi è stato operato tempo dopo e non è guarito perchè a quanto mi hanno detto la micosi era degenerata in psoriasi pustolosa (ho fatto la biopsia).Il dito è gonfio e mi fa male spesso soprattutto quanto lo "stresso" (sfregamenti, urti, etc) l'unico sollievo è l'utilizzo della crema "dovobet". Recentemente però ho letto su internet che non è indicata per il mio tipo di psoriasi, quindi volevo un parere professionale e mi rivolgo a voi :

-1) Qual è la miglior crema per il trattamento della psoriasi pustolosa?
2) Esiste una cura ?
3) Se vorrei fare delle analisi più mirate per capire veramente cosa ho al dito (nel caso non sia psoriasi pustolosa , semplice biopsia diagnosi sbagliata?)
che esami bisogna fare ?

ringrazio per le eventuali risposte
cortesi saluti
marco

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

esiste sicuramente una cura per ogni forma di psoriasi, anche quella pustolosa: da qui non può essere minimamente paventata; occorre il rapporto diretto dermatologo-paziente
cari saluti
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
gent dott,
grazie della risposta. Sono andato dal dermatologo e mi ha detto che ho la acrodermatite continua di hallopeau. Per ora mi ha prescritto un trattamento di 20 giorni con "clobesol" per vedere come va.
Informandomi ho visto di casi trattati con ciclosporina, ma l'effetto è permanente ?

http://www.minervamedica.it/it/riviste/dermatologia-venereologia/articolo.php?cod=R23Y2000N06A0739

saluti