Utente 915XXX
Ho letto su molti siti e giornali che l'inturgidimento del pene maschile è dovuto all'irroramento del sangue al'interno di corpi cavernosi. Questi corpi cavernosi però non sono dilatati al massimo e quindi queste fonti parlano di esercizi di ginnastica, anticipati da medici (niente pompe artificiali come quelle che vendono nei sexy shop) che consentono di dilatare al massimo i corpi cavernosi del pene maschile in modo che possano contenere maggior sangue e ottenere quindi un'erezione più "massiccia"...è una curiosità, ma vorrei sapere se qualcuno ha letto qualcosa di simile o conosce questi esercizi o cose simili...niente risposte stupide per favore...
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività +36
20% attualità +20
16% socialità +16
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro utente,non ho esperienza di ginnastica o esercizi per allungare il pene e/o ottenere un'erezione piu' valida,pur essendo questo il mio campo specifico di esercizio professionale.Va da se' che ho delle feroci perplessita' su queste tecniche,anche riguardo il ricorso alle pompe per sfruttare il vuoto d'aria....Attenzione ai ciarlatani.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività +52
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio signore,
quelli che prescrivono, consigliano, appoggiano e anche solo non prendono posizione contro quella robaccia non meritano nè il titolo di medici nè quello di veterinari.
Non è una risposta stupida.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
alle considerazione già fatte dai colleghi,
aggiungo che alcune delle indicazioni terapeutiche e metodiche da lei accennate hanno indicazioni terapeutiche specifiche e limitate ma mai per "allungare od ingrossare il pene" od per avere "erezioni più massicce".

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com