carie  
 
Utente 451XXX
salve,

da bambino intorno ai 10 anni che convivo con una carie dentale al dente che precede quello del giudizio.
questa carie da ormai qualche anno è asintomatica, non ho problemi di sensibilità caldo/freddo, ci passo la lingua cosi come ci mastico senza problemi.

quanto riferisco è perché i nervi sono "morti" quindi non mi da più sintomi?

questo dente se me lo tengo cosa vado incontro negli anni?
per quanto strano possa sembrare ho una buona igiene intima tra dentifricio, colluttorio e filo interdentale.
non problemi di alitosi
attualmente questa carie si presenta con un bel buco profondo.


la situazione non mi preme molto visto che non mi da come detto nessun fastidio, vorrei a questo punto sapere che conseguenze ci potrebbero essere continuando a lasciar tutto cosi com'è

ps l'unica cosa che venne fatta su questo dente, provarono a farmi una otturazione con una sorta di pasta senza successo.
volevo anche chiedervi se è recuperabile una carie evoluta fin questo punto o se è una situazione di non ritorno e quindi estrazione obbligata
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, questo è solo quello che lei vede, ma potrebbe esserci anche dell'altro molto più grave, per questo è consigliata la visita semestrale, dove le verrà data la corretta risposta. Le consiglio la lettura di questo mio articolo: https://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html
[#2] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
... che c'entra il tumore con la mia richiesta di cosa può comportare una carie mal curata o trascurata?
mi sono informato con il dottor Google e pare possa causare granuloma, cisti, gengiviti, piorrea, ascessi..
da poter trattare quando possibile con semplice otturazione o nei casi più seri devitalizzazione o addirittura la rimozione dello stesso dente.
e lei mi fa leggere un articolo sul tumore?
è più probabile che mi cada un meteorite in testa piuttosto che uno che non ha mai fumato, non beve alcolici, ha 19 anni e nonostante tutto ha una buona igiene orale, lamentando solo una carie asintomatica; possa avere un cancro.

perché indirettmente ha lasciato intendere che con "qulcosa di molto più grave" possa rientrare il cancro
[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Vedo che la risposta a dato i suoi effetti. Nessuno potrà darle una risposta certa senza diagnosi e visita odontoiatrica. La mia risposta era mirata ad invitarla alla visita odontoiatrica semestrale, poi lei può decidere anche di non curarsi e rimanere nel dubbio, di non conoscere di quali patologie è affetta la sua bocca e cercare nel Dottor Google altra incertezza, perché solo la visita clinica con la diagnosi potrà dare la risposta certa. Le consiglio di sottoporsi in tutta tranquillità a semplice visita odontoiatrica senza trascurare nulla ottenendo la cura di quel dente prevenendo tutte le altre patologie del cavo orale.
[#4] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
certo ma si può stimolare un paziente a fare una visita in altri modo e non mettendo in gioco i tumori, mi sembra scorretto.
se il mio dermatologo ad ogni neo che mi vede mi dice questo può essere un melanoma e solo per soldi mi toglie 20 nei creandomi il pensiero del tumore è profondamente scorretto.

saluti
[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Il messaggio che voglio trasmettere è il rischio dell'autodiagnosi, lei ha visto una carie e ha fatto autodiagnosi rischiando di non vedere altre patologie.
[#6] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
capito.

sa dirmi come mai codesta carie risulta asintomatica (ci passo lo spazzolino senza fastidi, nessun fastidio a bevande fredde/calde, non problemi a masticare su quella carie )

ho comunque preso appuntamento .

volevo anche chiederle al momento della visita, oltre all'esame obiettivo della mucosa orale e dei denti, al riscontro della carie solitamente un dentista può intervenire da subito o bisogna prendere più appuntamenti per risolvere un problema.

come le dissi l'unica cosa che mi fecero a questa carie fu una otturazione con una pasta
[#7] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Molto bene, la gravità di una patologia non è proporzionale al dolore. Alcuni odontoiatri, non fanno nulla in prima seduta a parte le urgenze, altri procedono direttamente con le cure.
[#8] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
quindi una carie verosimilmente anche fosse allo stadio più avanzato potrebbe essere asintomatica?
vedremo quale sarà il responso


per ora grazie
[#9] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Quando la carie avanza infetta il nervo e lo necrotizza, la sintomatologia regredisce e c'è possibilità che i batteri invadano il parodonto fino ad arrivare alla patologia focale. Quindi l'appuntamento è stata cosa saggia.