mani  
 
Utente 178XXX
Buongiorno,

Devo estrarre un molare devidalizzato a causa di un granuloma.
Termino 10 giorni di antibiotico giovedi ed il giorno successivo dovrei fare l'estrazione.

Mi chiedo, l'antibiotico va preso solo prima o anche dopo l'estrazione?

Inoltre dopo bisogna fare ulteriori accertamenti per diagnosticare la scomparsa del granuloma?
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
le ho già risposto in precedenza e mi ripeto:
prima dell'avulsione va fatto un tentativo di "salvare" il molare,procedendo ad un ritrattamento canalare,sotto diga di gomma,ed in mani esperte( cerchi un Collega esclusivista endodonzista)
Poi si vedrà......
La profilassi antibiotica non occorre in entrambe i casi,a meno che non sussistano condizioni "a rischio".
Buona Serata
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
L'estrazione è strettamente dipendente dalla presenza del granuloma o ci sono altre cause che hanno portato a questa decisione?
Ci spieghi bene la situazione clinica in modo che possiamo darle risposte utili al suo scopo.
Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Purtroppo l'endodonzista esperto è a 150 km da casa. Quindi ho solo la possibilità di fare una seconda devidalizzazione da un normale dentista o l'estrazione.
[#4] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Risposta al Dottor Muraca.

Molare devidalizzato 15 anni fa e perfettamente sano in superficie. A gennaio avverto dolore e da radiografia risulta infezione al di sotto le radici. Il dentista mi consiglia ciclo di antibiotico ed è passato, per cui non ha fatto altro.
Mi si ripresenta scorsa settimana, stavolta dolore molto più accentuato e chiedo parere ad un secondo dentista di fiducia che fa una panoramica: risulta sempre infezione al di sotto le radici ed un granuloma che si estende fino al canale (escludendomi l apicectomia perché avrebbe dovuto incidere vicino al canale con rischio per i nervi); esclude la devidalizzazione dicendomi che tra tre mesi sarei punto e a capo, mi consiglia l'estrazione.
Ritorno dal primo dentista (quello di gennaio) e mi dice possiamo provare la devidalizzazione ma anche lui è pessimista. Mi chiedo, se non ho disponibilità di un endodonzista ha senso riprovare la devidalizzazione?


Adesso prendo antibiotico da 7 giorni ed ho appuntamento venerdì per cominciare la devidalizzazione. Sarei tentato a fare l'estrazione perché sono disperato!
[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
salve,
aspetti l'esito della devitalizzazione : comunque sta seguendo un iter corretto.
Per l'estrazione c'è sempre tempo.
Ci tenga aggiornati,se crede.
Cordialmente