Utente 451XXX
Salve,
da un pò di anni mi capita che improvvisamente ho un rigonfiamento nel palmo della mano (penso sia un arteria), in questo rigonfiamento teso elastico sento delle pulsazioni ritmiche è un dolore abbastanza pronunciato, molto fastidioso ed intenso, sia nella parte gonfia (sopratutto), che nel pollice, sia dietro che davanti, inoltre avvolte si estende anche nel polso.
Mi hanno fatto fare la visita per il tunnel carpale e una ecografia, entrambi hanno avuto un esito negativo.
Sinceramente sono stanca in quanto mi limita molto nella vita quotidiana ed inoltre avviene frequentemente, quando si sgonfia, il dolore scompare.
allego link con foto attuale, presumo indispensabile.

http://it.tinypic.com/r/v7un8h/9

Vi ringrazio Immensamente per l'aiuto.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

certamente si tratta di un ramo arterioso superficiale (sottocutaneo) dell'eminenza thenar.

Faccia un'eco-colo-doppler, per escludere una dilatazione arteriosa.

Stia attenta ai traumi (caduta sul palmo).

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
Salve,
La ringrazio per la celere e gentile risposta, anni fa, in ospedale, ho fatto eco doppler color , in quel momento avevo anche il problema evidente, e purtroppo non hanno riscontrato nulla, pensi sia inadeguatezza dell' ospedale? Addirittura mi hanno fatto fare un elettroencefolagramma, tac alla testa e risonanza, con relativo consulto neurologico. Mi consiglia di ripeterlo in una struttura privata?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Purchè sia eseguita correttamente.......