Utente 311XXX
Salve,
sono un ragazzo di 24 anni e recentemente ho accusato un mal di gola molto forte con tosse e produzione di catarro, senza febbre.
Il mio medico di base mi ha prescrito amoxicillina per 8 giorni, che poi ho protratto fino a 10 su consiglio dell'otorino-laringoiatra.
Dopo nemmeno un giorno dalla fine della cura antibiotica si e' ripresentato il mal di gola, nella tarda serata/notte.
Senza febbre e accompagnata solamente da un po' di tosse.
Passati 5 giorni dalla sospensione dell'amoxicillina ho effettuato emocromo più' tal/ves ed e' risultato tutto negativo e nella norma.
La tonsillite persiste, nonostante io non abbia febbre e mi senta in forma.
Cosa mi consigliereste?
grazie.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
è opportuno che nella settimana prossima esegua un tampone faringeo per germi comuni e per patogeni intracellulari obbligati come Chlamydia spp. e Mycoplasma spp.
E' altresì necessario che esegua contestualmente delle indagini ematochimiche di routine (ripetendo l'emocromo) e la sierologia completa per Mononucleosi e per Citomegalovirus.
Parli con il suo curante, che la sta seguendo, e ovviamente se deve fare il tampone non assuma antibiotici. Questa raccomandazione non è necessaria per gli esami di sangue.
Faccia sapere se vorrà.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Quindi gli esami che ho fatto oggi (emocromo,mononucleosi,tas,ves e tampone) a 5 giorni di distanza dalla cessazione dell'antibiotico, che risultano tutti negativi,non sono da ritenersi attendibili?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
I tamponi che le ho consigliato vanno fatti a distanza di 7 - 10 gg dalla fine dell'antibiotico.
Questo il suo medico dovrebbe saperlo.
Il Citomegalovirus va preso sempre in considerazione in una tonsillite che non si risolve.
Per la mononucleosi non so che esami abbia fatto.
Se vuole ricopi tutto e NON DIMENTICHI gli indici di riferimento del laboratorio, se no non caviamo il ragno dal buco.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.