Utente 893XXX
buon giorno medici sono un ragazzo di 20 anni che da un po di tmepo sono bloccato psicologicamente,quando il mio pene sta per andare in erezione,ogni tanto si ferma e poi riparte,oppure per farlo ripartire devo contrarre il muscolo bulbo cavernoso che si trova tra la scroto e l'ano.da cosa è causato questo problema che si ferma di andare in erezione?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signore,
ho visdto il suo storico ricco di domande a questo sito.
Le consiglio di taglaire la testa al turo, per risolvere tutti i suoi dubbi con una visita da un collega, che via internet poco si può fare in tal senso.
[#2] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
ok.ma supergiu' cosa potrebbe essere il problema?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregoio signore,
capisco la sua voglia di essere tranquillizzato, ma quando noi facciamo le cose "su per giù" la stampa parla di mala sanità e vuole la nostra testa. Inoltre ho troppo rispetto per il mio lavoro per fare le cose "su per giù".
La prego di cambiare atteggiamento.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

senza prescindere dalla necessità di una valutazione clinica in diretta da parte di un esperto andrologo,

se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche sia da un punto di vista diagnostico che terapeutico, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com