Utente 180XXX
Da mesi ormai ho un dolore al torace che a volte si sposta sotto l'ascella e mi intorpidisce il braccio sinistro. Ho fatto analisi, rx al torace, visita gastroenterologia con gastroscopia, elettrocardiogramma e ecocardiogramma. Il dolore persiste quale esame mi consigliate che non ho ancora fatto?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
le consiglio di farsi valutare da un Fisiatra, perchè assodato che in nessun modo il dolore che lei riferisce è da attribuire al cuore, potrebbe avere problemi al rachide cervicale.
Sarà il fisiatra, dopo averla valutata, a consigliarle l'esame più adatto per lei (RX - RM), ed eventualmente altri specialisti che al momento non sono nè indicati nè richiesti.
Faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
180465

dal 2017
Al pronto soccorso mi consigliarmi rx della colonna vertebrale e elettromiografia dell'atto superiore sinistr. Mi conviene farli? Sto spendendo diversi soldi per venire a capo della cosa
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
il mio consiglio è in replica#1.
Ovvviamente nel momento in cui lei si reca al P.S. io, a fronte di un esame obiettivo fatto dai colleghi, smetto di esprimermi per via telematica.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.