Utente 423XXX
Salve, sono una ragazza di 22 anni e nell'ultimo periodo sono davvero terrorizzata dall'idea di poter contrarre la meningite... Non so effettivamente come e in che percentuale è presente il rischio di poterla contrarre, ma ho paura perchè frequento l'università e prendo molto spesso i treni che sono molto affollati.Vorrei sapere se potrebbe essere utile fare un vaccino alla mia età? E se si quale dovrei fare?
Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
il vaccino antimeningococcico si può fare a qualunque età.
Poichè in Italia i ceppi responsabili dei casi più gravi sono due, il ceppo C e quello B per avere la certezza di una copertura, che nel caso dei vaccini anti Meningococco non raggiunge mai il 100% dei vaccinati, dovrebbe fare sia il Men C che il Men B.
O il tetravalente + il Men B.
Sicuramente, non esendoci endemie di meningite attualmnete in nessuna parte di Italia, i vaccini li dovrà comprare dietro prescrizione del medico Curante che glieli dovrà prescrivere.
Può fare un tentativo alla ASL ma dubito che caverebbe il ragno dal famoso buco.
Ad ogni modo tentar non nuoce.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.