Utente 322XXX
Buonasera,
se possibile mi piacerebbe avere un vostro consiglio riguardo il fastidioso problema in oggetto che mi afflige da inizio anno.
Il sintomo principale è rappresentato da un forte bruciore agli occhi ed in particolare sui bulbi oculari (lo sento prevalentemente sulla parte superiore, quella coperta dalle palpebre). E' presente quasi tutti i giorni nonostante io stia usando da mesi diversi tipi di colliri (lacrime artificiali, antistaminici, gel notturni) e abbia anche seguito una terapia a base di cortisone sotto indicazione medica.
Sono stato da due oculisti che non hanno riscontrato nessuna patologia dell'occhio (nessun esame in particolare è stato fatto) e mi hanno detto che probabilmente si tratta di occhio secco.
Soffro di allergia primaverile ma come ho scritto il disturbo è iniziato nel periodo invernale...quando non ho mai sintomi allergici.
Gli occhi non sono mai arrossati e le gocce mi danno un leggero beneficio che dura soltanto pochi minuti.
Onestamente non ho più idee se non quella di rivolgermi ad un terzo oculista.
Spero che possiate darmi qualche prezioso consiglio per aiutarmi a risolvere il problema.
Grazie mille in anticipo!
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
si i suoi disturbi sono inquadrabili in una

Sindrome dell’Occhio Secco
o in una
Computer Vision Syndrome

cerchi un oculista che abbia una formazione specifica su queste patologie

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta.
Può per caso consigliarmi un medico nelle vicinanze di Torino?
Saluti !
[#3] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Gentili dottori,
dopo numerose visite oculistiche e diversi tentativi con colliri di vario genere non riesco a risolvere il problema...e sono passati ormai 8 mesi da quando e' iniziato.
Oggi sono stato da un oculista e anche lui non ha saputo aiutarmi... ma sostiene che il mio occhio non sia secco e che il pc non sia la causa del problema.
Ho approfittato delle ferie per cambiare ambiente... limitare l'esposizione a pc, polveri, ecc..ma non e' servito a nulla.
La mia vita quotidiana compresa quella lavorativa e' seriamente compromessa...spero possiate darmi un ulteriore consiglio. Grazie
[#4] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
provi a riepire i miei questionari sull’Occhio Secco che trova su Medicitalia...


mi copia per piacere il REFERTO del MEDICO OCULISTA CHE L’HA VISITATA??