Utente 450XXX
Buona sera dottore mio nipote è stato operato al dito medio della mano,inizialmente si è parlato di una neoformazione ma poi già durante l intervento il chirurgo è uscito dalla sala operatoria dicendomi che non era quello che pensava lui ma era qualcosa di molto aggressivo in quanto per come era cresciuto in soli due mesi non poteva essere niente di buono.... al controllo dopo due giorni dall intervento nuovamente mi ha ribadito che era qualcosa di molto aggressivo e mi ripeteva se avevo capito la situazione ....ora la mia domanda è in attesa dell istologico,se è qualcosa di tanto grave come mi ha fatto intendere il chirurgo che inoltre mi ha detto che quasi certamente può uscire di nuovo.sono preoccupatissima perché ha solo 15 anni....

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Rocchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
le notizie che lei fornisce sono sinceramente troppo esigue per darle un parere. Se la neoformazione è stata escissa in toto comunque, questo sarebbe già un buon inizio, se invece non fosse stato possibile perché non clivabile dai tessuti circostanti, allora potrebbe essere più grave. Comunque aspetti con fiducia i risultati dell'istologia che abitualmente vengono espressi in due settimane. Alla luce dei risultati si potrà ridiscuterne.
Auguri. Cordiali saluti.