Utente 453XXX
Salve, mi sono operata di fistola sacro coccigea il 30/05 inizialmente con ferita chiusa, successivamente è stata aperta perché 3 punti erano saltati (data la grande perdita di liquidi).
Eseguo medicazioni in ambulatorio 3 volte a settimana con lo zaffo, la scorsa settimana ho saltato due medicazioni su tre, e alla medicazione di oggi, al reinserimento dello zaffo, ho sentito più dolore delle scorse volte, e ora non riesco a star sdraiata/camminare perché sento la ferita "troppo piena", è normale? Alle ultime medicazioni andava meglio, stavo anche seduta (esclusivamente durante i pasti) ma ora sono bloccata nel letto con un dolore persistente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
probabilmente il dolore è legato alla medicazione di oggi e allo zaffo. Ovviamente, in caso di persistenza della sintomatologia dolorosa Le consiglio di eseguire una nuova rivalutazione dal suo chirurgo curante.
Cordiali saluti.