Utente 450XXX
Buonasera
Ho eseguito un test per individuare anti corpi hiv 1 e 2 dopo 30 giorni dal rapporto a rischio ed è uscito negativo.... Dopo poco tempo mi compare un grande sfogo cutaneo sulle spalle e schiena di grossi puntini rossi e in rilievo... E macchie rosse piccole in altre parti del corpo.... Ho ripetuto analisi del sangue normali con emocromo completo e sono uscite nella norma... La formula leucocitaria pure tranne i neutrofili poco bassi rispetto ai valori di riferimento. Ho fatto test per la mononucleosi ed è risultato positivo... Ho avuto la mononucleosi... Siccome io però continuo ad avere questo grande rush cutaneo e anche una leggera febbricola. ORA LE MIE DOMANDE GENTILMENTE SONO DUE:
1: QUESTO SFOGO GRANDE CUTANEO PUÒ ESSERE IN QUALCHE MODO DOVUTO ALLA MONONUCLEOSI??
2: IL TEST HIV A 30 GIORNI È USCITO NEGATIVO... MA SICCOME HO QUESTO GRANDE SFOGO PUÒ ESSERE CHE NELL ARCO DI POCO TEMPO HO SVILUPPATO ANTICORPI HIV?
3: DOMANDA IMPORTANTE SICCOME NELLE ULTIME ANALISI FATTE GENERALI E DELLA MONONUCLEOSI SONO USCITI I VALORI BUONI COMPRESI GLOBULI BIANCHI E LINFOCIDI.... SE CI FOSSE FACCIAMO FINTA UN HIV IN CORSO E IL RUSH CUTANEO E DOVUTO ALL HIV I VALORI DEL SANGUE GENERALI COME I GLOBULI BIANCHI E VES SAREBBERO USCITI SBALLATI??? VI RINGRAZIO IN ANTICIPO SE MI RISPONDETE GRAZIE MILLE
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
guardi nel suo interesse facciamo meno ipotesi complicate..
Vada da un dermatologo a fare valutare questa eruzione cutanea, stando attento che se in corso di mononucleosi ha preso Amoxicillina la causa del suo rash è legata a questo antibiotico che non va somministrato in corso di Mononucleosi.
Un test HIV di IV generazione a 30 gg ha una attendibilità del 95% - 98%: quindi pressocchè assoluta.
Poichè le linee guida ministeriali raccomandano di eseguire il test a 40gg dall'evento a rischio e di considerarlo definitivo, faccia un altro test HIV di IV generazione e così eviterà supposizioni e lambiccamenti mentali inutili.
Saluti Cordiali,
Dott. Caldarola.