Utente 682XXX
Vorrei sapere sino a quanto a fondo posso andare con filo interdentale, mi spiengo meglio, io uso il filo ultrafloss e ultimamente tra dente e dente faccio movimenti avanti e indietro sfregando la parete del dente, prima uno e poi l'altro, sino ad arrivare nei pressi della gengiva e quindi del colletto del dente, qui cerco di non sferrare ma scindere e poi salire il più possibile in modo delicato, sino a togliere il filo per poi passare ai successivi. Questo per tutti i denti. La mia azione e corretta, sbaglio o devo star più attendo?
[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, superato il punto di contatto si scende adiacenti alla parete del dente a Dx e poi a Sx della papilla interdentale senza lederla. Le corrette manovre adatte alla sua bocca non si trovano in internet, ma le può scoprire presso un igienesta dentale.
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Cappello
16% attività
4% attualità
12% socialità
MODICA (RG)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Buonasera, l'importante è essere delicati nei movimenti, scendere sotto il punto di contatto e spingersi anche un minimo sottogengiva. Per la tecnica esatta è meglio che se la faccia spiegare per bene visivamente da un igienista tramite i modelli appositi. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 682XXX

Iscritto dal 2008
Grazie della risposta