Utente 453XXX
Salve, desidero, se vi è possibile, una delucidazione in merito a un problema decisamente molto fastidioso. Una settimana fa, mentre guidavo, ho iniziato ad avvertire un fastidio all'occhio, come di un corpo estraneo. Nei giorni successivi. precisamente 3 giorni dopo, ho individuato e rimosso un ciglio postosi sotto l'occhio. Pensavo che la cosa fosse finita. Il fastidio è continuato come prima, e cosi, sabato scorso sono andato dall'oculista, il quale mi ha detto prima di avere un graffio nell'occhio, e poi un fastidio o irritazione. Mi ha prescritto un collirio a base corticosteroidea anti infiammatoria. Ad oggi sono passati esattamente quattro giorni da quando mi somministro 3 volte al giorno il collirio, e continuo ad avere un terribile fastidio. Mio padre, che purtroppo non è medico, continua a sostenere che io sia ipocondriaco. Di questi tempi ho avuto problemi di ansia, e non vorrei che questo mi suggestionasse sul fatto di avere qualcosa nell'occhio. Io ne dubito, visto che avverto precisamente un fastidio. Fino ad ora il collirio non ha sortito alcun effetto. Desidero sapere, secondo la vostra esperienza cosa possa essere. In un primo momento ho pensato che i problemi agli occhi abbiano bisogno di una convalescenza più lunga, ma documentandomi sul web ho letto che questo tipo di problemi vanno via in pochi giorni. Sperando di ricevere una risposta in poco tempo, vi auguro buona giornata, e grazie !
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
piccoli graffi si formano a seguito di corpi estranei o traumatismi. devo dirle che si riassorbono facilmente per le spiccate capacità cicatrizzanti della cornea. dunque se ha fatto la terapia e si sente ancora qualcosa integri con delle lacrime artificiali a base di acido ialuronico, lo utilizzi in abbondanza e vedrà che nel giro di qualche giorno passeranno questi sintomi. eventualmente ricontatti il suo oculista.
[#2] dopo  
Utente 453XXX

Iscritto dal 2017
Salve, la ringrazio per la risposta celere. Prima di andare dall'oculista ho usato abbondantemente Isomar, con acido ialuronico ma non mi ha aiutato per nulla. Se lei mi consiglia di integrarlo alla terapia lo farò. Grazie !