Utente 917XXX
Buongiorno, riassumo la mia storia. ho quarant'anni, peso 71 kg per 152 cm ed ho una circonferenza vita di 92 cm.
Mi sono recata dall'endocrinologo nello scorso mese perchè, nonostanta siano passati tre anni e molti tentativi di perdere peso, dalla seconda gravidanza mi sono rimasti addosso più di 10 chili. ad un aprima eco riscontra la tiroidite e mi prescrive i dosaggi TSh e AB-TPO (irma), ma poichè mia madre è insulino dipendente ed io da ragazza ho sofferto di ovaio policistico, acne, ipertricosi (per anni cure ormanali, ma tutto rispolto, ho avuto due figli senza difficoltà) mi ha prescritto la curva della glicemia (75 g di glucosio) e quella dell'insulina.
i risultati sono stati i seguenti:
TSH 0,580 (0,200-4,000)
AB-TPO 18 (fino a 30,00)
CURVA GLICEMICA
BASE 94 (70-105)
DOPO 30' 126
DOPO 60' 104
DOPO 90' 81
DOPO 120' 104
DOPO 150' 82

CURVA INSULINA
0' 14,40 (finoa 25)
30' 84,80
60' 118,00
90' 89,30
120' 94,80
150' 65,80

Mi ha così riscontrato iperinsulinismo che unito al mio peso, alla circonferenza vita, alla mia storia clinica e alla familiarità con la malattia metabolica, ha indotto lo specialista a prescrivermi, oltre ad un regime alimentare mirato e alla attività fisica, anche la terapia con metformina da 500 da assumere, con gradualità, fino a due compresse al giorno.
Vorrei avere vostro parere sulla diagnosi a sulla terapia. ho iniziato la dieta, non soffro, prendendo all'inizio solo 1/2 compressa ho lievissimi effetti collaterali (chi ha avuto figli conosce ben altra nausea!)
vi ringrazio in anticipo soprattutto per il pregievole servizio che offrite e buona giornata

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giannando Masala
24% attività
4% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2006
Gentile Signora ,
i consigli terapeutici del Collega mi trovano perfettamente d'accordo.
Non si disperi, soltanto una attivita' fisica continua,giornaliera( pedana mobile a 5 km all'ora) almeno per 40 minuti continui , giorno dopo giorno le migliorera' il suo quadro clinico.
La costanza premia sempre anche se in tempi lunghi.
Cordiali saluti
Dr Giannando Masala
[#2] dopo  
Utente 917XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio tanto per la risposta tempestiva. approfitto ancora della sua duisponibilità: secondo lei, scendendo a 60 kg.(come auspica l'endocrinologa) mantenendo PER SEMPRE un regime dietetico adeguato e facendo movimento in modo regolare, oltre alla terapia farmacologica, posso sperare di non sviluppare la malattia metabolica?
la ringrazio e la saluto
antonella
[#3] dopo  
Dr. Mauro Lombardo
28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Assolutamente si.
Con le modifiche dello stile di vita (quindi buona alimentazione ed attività fisica) potrà evitare il diabete ed eliminare la metformina.
Cordiali saluti