Utente 175XXX
Salve,vorrei chiedere a voi medici se il Citomegalovirus puo' in alcuni casi portare come sintomi inappettenza,che dura da piu' di due mesi,ed insonnia con risvegli precoci la mattina, che prima del virus non avevo e quanto possono durare.Chiedo questo perche' mi e' stato diagnosticato questo virus,poiche' oltre ai sintomi descritti avevo feci molli e a volte diarrea che adesso sembrano essere tornate "normali".Ultima cosa sette anni fa ebbi la mononucleosi con sintomi molto simili.Tutto questo mi ha creato un certo scompiglio abbassandomi di molto l'umore.GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
se ha avuto una Citomegalovirosi clinicamente sintomatica ci possono essere strascichi della virosi per molti mesi.
A me sinceramente pare che lei soffra di un disturbo di ansia che con il CMV non c'entra nulla e tanto meno con la mononucleosi di 7 anni fa.
Questo disturbo non è di pertinenza dell'Infettivologo per cui è bene che si rivolga ad uno specialista dei disturbi ansiosi: credo che uno psichiatra potrebbe facilmente riassestarle il tono dell'umore consentendole di vivere qualitativamente molto più seremanente.
cari saluti,
Dott. Caldarola.