Utente 424XXX
Salve dottori avrei un paio di domande

- la prima riguarda in particolare la carne, è sempre consigliata la cottura per eliminare qualsiasi rischio di infezione da virus/batteri? oppure sul mercato I controlli garantiscono anche un consumo a crudo?

-la seconda: le malattie a trasmissioni sessuali dell'uomo, si trovano anche negli animali tipo bovini e suini?
Vorrei chiedere un parere su 2 esempi:
1) se mangio carne cruda "al sangue" potrei prendermi hiv o simili?
2)se mangio carne cruda "al sangue" e subito dopo, senza lavarmi i denti quindi magari con residui di carne, pratico un rapporto orale non protetto potrei trasmettere hiv o qualsiasi altra cosa?

Immagino che sulla carne cotta il problema non si ponga giusto?

Grazie mille e buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la carne va mangiata sempre ben cotta anche all'interno. Non bruciata.
Questo è il consiglio del medico.
Allo stesso modo in cui il medico consiglia di non mangiare frutti di mare crudi ( l'epatopancreas delle cozze e di altri molluschi sono un eccezionare reservoir di enterobacteriacee).
Ognuno poi fa quel che gli pare.
Tormando alla carne e l''HIV: le ricordo che HIV è l'acronimo di Human Immunodedicency Virus cioè Virus dell'Immunodeficienza Umana, dunque è un virus SPECIFICO dell'uomo.
Esistono virus simili che attaccano altri animali: uno per tutti il FIV (Feline Immunodeficiency virus) ma sono specifici per quegli animali e vi è la impossibilità del salto di specie.
Quindi non abbia timore, se ha i denti sporchi di carne al sangue, di trasmettere l'HIV con un rapporto oro - genitale.
E se trasmette altre MST certamente non derivano dai denti sporchi di bistecca.
Buona giornata.
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Ok, quindi stessa cosa nel caso si avessero piccole lesioni della pelle nelle zone interessate immagino, è proprio una questione di specificità?

La ringrazio in anticipo per la sua risposta, nella precedente è stato molto preciso e competente.

Buona giornata dottore
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ma guardi, io non la capisco.
Lei, se non ha una partner fissa, dovrebbe preoccuparsi di preservarsi dalle MST umane, non di avere i denti sporchi di carne.
Lo stesso se invece che una partner abbia un partner non fisso.
Se infece ha una vita sessuale monogama in coppia chiusa, il suo consulto, mi permetta la schiettezza, è proprio privo di senso.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.