Utente 358XXX
Buongiorno Dottori,
volevo sapere se c'è un modo per capire se la ritenzione idrica è causata dal poco o dal troppo bere, mi spiego meglio. durante l'inverno bevo poco e urino molto (molto più dei liquidi che assumo) mentre d'estate bevo molto e urino come al solito (sudo però di più).
Insomma, come capire se il mio corpo ha bisogno di pochi o molti liquidi?

Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
non ho capito la domanda.
Da che cosa deduce di avere una ritenzione idrica?
E' aumentata di peso? Ha edemi declivi?
Se lei non si spiega io non posso vederla, ovviamente.
Assume una contraccezione con la pillola estro - progestinica?
E' ipertesa?
Siamo tutti professionisti seri qui a MI+ ma non siamo maghi.
In ogni caso d'estate lei deve bere molto, almeno 2 litri di acqua e anche di più nella giornata, proprio perchè di suda.
I reni sono filtri che se sani lavorano con l'acqua non a secco.
Inoltre integri anche con porzioni generose di frutta stagionale: l'anguria è un ottimo escamotage per bere, assumere sali minerali e rinfrescarsi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dott. Caldarola,
ha perfettamente ragione mi scusi, io ho da anni la cellulite e caviglie gonfie a fine giornata sia che bevo poco sia che bevo tanto.
Mangio frutta e verdura, uso poco sale e faccio sport due/tre volte a settimana.
Ho sempre avuto la pressione bassa, migliorata da quando ho smesso di fumare.
Il mio peso è sempre stato più o meno lo stesso, sono aumentata 6 kg da quando ho smesso di fumare.
Vorrei solo sapere a chi devo rivolgermi per fare una visita per capire come comportarmi.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Da un Internista: ma se lo scelga preparato, con esperienza e motivato a fare il medico e non solo a intascare l'onorario.
Faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Grazie, La terrò aggiornata.

Cordiali saluti.