hiv  
 
Utente 453XXX
allora ragazzi sono un maschio ed ho una terribile paura dell'hiv.
negli anni passati ho avuto solamente rapporti orali non protetti con altre ragazze e rapporti sessuali sempre col preservativo.
è da circa un mese che ho un po di strani sintomi, all'inizio ho avuto una forte febbre che è passata subito che però mi ha lasciato dei forti dolori muscolari che ho ancora oggi e che anche con integratori sembra non passare. col passare dei giorni si è aggiunto un fastidio alla cervicale che non passa ed una sensazione di peso sopra gli occhi che mi da fastidio alla vista. in aggiunta ho avuto degli sfoghi in bocca che ho ancora adesso e sono anche sulla lingua e nella parte interna delle labbra, in pratica ci sono delle strisce bianche che si allargano e col tempo poi spariscono e ritornano come una stomatite e sento la lingua intorpidita ed ho una sensazione di gola gonfia che e un po fa male da circa 2 settimane.
leggendo su internet i sintomi dell'hiv mi sono venute delle paranoie sul fatto di averla potuta contrarre perchè diceva febbre,eruzioni cutanee che non ho diarrea per 30 giorni (che non ho) e possibile candida in bocca che potrei avere, mal di testa (ho un fastidio alla cervicale) e dolori muscolari che non mi passano. i linfonodi sono normali e non ho ne nausea e ne giramenti di testa e confusione mentale.
qualche giorno fa ho fatto le analisi del sangue complete ed i valori sono tutti perfetti, ho fatto anche le malattie infettive e mia madre dice che se avessi contratto l'hiv si sarebbe vista già dalle analisi con un abbassamento dei globuli bianchi e qualche valore sballato nell'emocromo e nel ves e altro ed il medico ha detto che non ci sono segni sulle analisi di un possibile contagio hiv. io ho paura di fare il test e vorrei evitarlo solo che ho una folle paura che questi siano sintomi hiv. l'unico valore sballato è stato l'ige ovvero le allergie, io sono un soggetto iperallergico tanto che le ige sono arrivate a 4600 quando il limite è 20. è possibile che io abbia contratto l'hiv oppure questi sono sintomi di un'infezione allergica o qualche altra patologia? per favore aiutatemi io sono davvero spaventato.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
guardi ho letto attentamente il suo lungo racconto.
Ha tutta la mia empatia ma, se da 40 gg non ha rapporti a rischio, faccia un test HIV I-II di IV generazione e se è negativo lo consideri definitivo e smetta di andare cercando securizzazioni che non troverà mai.
Non ci sono esami per vedere indirettamente se lei sia o non sia HIV sieropositivo: c'è solo il test.
Il resto è fuffa.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.