Utente 180XXX
Ho eseguito un rx torace che riporta: non si evidenziano lesioni parenchimali con carattere di attività, seni costo-frenici liberi
Immagine cardiaca nei limiti. Volevo sapere cosa si evidenzia in un rx oltre polmoni e cuore. Possono evidenziarsi anche linfonodi o noduli? Lo chiedo perché da tempo ho dolore dal torace fin sotto l'ascella e braccio e non so proprio quali altri esami poter fare per capire da cosa possa dipendere! Se fosse cervicale quali esami sono consigliati?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
una RX del torace ben fatta e soprattutto ben letta fornisce molte importanti informazioni sulle strutture endotoraciche ed eventualmente sospetti meritevoli di approfondimento con tecniche di imaging più sofisticate.
Ovviamente la metodica ha i suoi limiti e uno di questi è la valutazione di linfonodi di piccole dimensioni visualizzabili solo con la TC.
Grossi linfonodi sono suggeriti da immagini policicliche e in genere non costituiscono un problema diagnostico.
In quanto al dolore che riferisce, torno a ribadire a lei e a chi seguirà questo consulto, che non è possibile formulare ipotesi diagnostiche a distanza: non avrebbe senso, sarebbe deontologicamente scorretto e inutilmente allarmante per un paziente che è già allarmato.
E' verosimile che il suo sia un dolore muscolo -scheletrico: in tal caso la valutazione del suo medico curante e di un Fisiatra potrà essere molto utile a fare il punto della sua situazione.Concretamente.
Buona domenica,
Dott. Caldarola.