Utente 907XXX
Buongiorno, vorrei chiedere gentilmente un consulto:
mi sono sottoposto un paio d'anni fa all'operazione per il varicocele, e nelle visite di controllo fatte in questi gironi figura "oligospermia".
il medico mi ha consigliato di rifare le analisi in quanto i risultati sono "un poco sballati" a detta sua, ma volevo comunque chiedervi se per caso potreste intanto dirmi se i dati che trovo sulle analisi sono allarmanti o meno, figurando come quantità totale di spermatozoi un numero che io non riesco a decifrare ovvero 4,8 x 10^6 ml.
Ringrazio molto per la Vostra attenzione,
marco.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

il dato del suo esame seminale che ci ha inviato è riferito al numero degli spermatozoi per millilitro;

cioè lei ha 4,8 miliono di spermatozoi per ml. Il numero considerato nella norma è 20 milioni per ml.

Oltre al varicocele molte altre possono essere le cause che determinano una tale dispermia.

A questo punto bisogna consultare il suo medico di medicina generale che, riesaminato in prima istanza il suo problema , potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata rivalutazione specialistica andrologica.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 907XXX

Iscritto dal 2008
grazie molte,
allora aspetterò i risultati del prossimo esame nella speranza i valori siano maggiori, dopodichè consulterò il medico..
posso chiederLe un'altra cosa per favore?
l'oligospermia peggiora con l'età?(ora ho trent'anni..) e può eventualmente condurre ad azoospermia?
La ringrazio molto,
cordiali saluti
Marco
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
i caratteri del liquido seminale tendono progressivamente a peggiorare ma , in assenza di fenomeni patologici acuti, è abbastanza improbabile che un quadro di Oligospermia possa giungere alla azoospermia
Stia tranquillo!
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 907XXX

Iscritto dal 2008
Bene, allora sono un pò più tranquillo,
La ringrazio molto, Cordiali Saluti,
Marco
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

se posso darle un altro consiglio e se desidera avere ancora più informazioni su questo tipo di tematiche, può anche consultare il semplice manuale , scritto dalla ginecologa Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollatti Boringhieri Editore, Torino.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#6] dopo  
Utente 907XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio molto per il consiglio, me li leggerò molto volentieri!!
grazie
Cordiali Saluti
Marco
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Poi , se lo desidera , ci aggiorni.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#8] dopo  
Utente 907XXX

Iscritto dal 2008
certamente e molto volenieri!!
Grazie molte!
Saluti