laser  
 
Utente 339XXX
Salve dottore,
ho 58 anni e da circa una settimana visualizzo, al mio occhio sinistro, come una specie di fuliggine fatta di filamenti scuri e di forma vagamente circolare con dei punti più scuri, il tutto poi si muove come se galleggiasse sull’occhio. Mi sono recato da un primo oculista dal quale si è parlato di miodesopsie e di due punti emorragici del vitreo in via di recupero, per il problema mi ha prescritto solo una terapia di integratori e relativo controllo a distanza di un mese. Non contento ho richiesto la visita di un secondo specialista il quale ha invece redatto la seguente diagnosi : “ Os. F.O. distacco posteriore del vitreo con lieve intorbidimento emorragico. Microemorragia retinica . controllo fra 10 gg per eventuale trattamento con laser argon“ Insomma nulla a che fare con le mosce volanti che pure ci sono per cui adesso non so che soluzione adottare. Ora in sintesi le chiedo : 1) esiste un nesso tra le mosche volanti e il distacco ? 2) il trattamento col laser argon presenta dei rischi? 3) quali le speranze di remissione del disturbo? La ringrazio per la sua cortese disponibilità
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
le miodesopsie ovviamente richiamano un problema vitreale e questo può essere alla base di un problema retinico.
quindi va capito se è necessario effettuare il laser perchè talvolta può essere controproducente, se c'è una rottura sintomatica con flash o lampi va trattata, altrimenti se solo un piccolo focolaio emorragico a volte si riassorbe autonomamente con terapia medica.
si faccia ricontrollare il fondo oculare e si faccia seguire bene per un eventuale trattamento.
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Dottore la ringrazio per la sua cortese risposta. Sarò prudente nella scelta della soluzione anche se non ho capito cosa intende per "controproducente " . Il trattamento laser infatti dovrebbe avvenire in un centro privato e non vorrei che il "costo" facesse la diagnosi , non se mi spiego. Grazie