Utente 448XXX
Buonasera,
So di fare una domanda un po' banale ma vorrei avere anche un vostro parere medico. Sono infermiera e nel cercare di far bere un bicchiere d'acqua ad una paziente anziana, quest'ultima si è arrabbiata e mi ha lanciato il bicchiere di acqua in cui stava bevendo addosso bagnandomi il braccio e la divisa da lavoro. Volevo chiedere se in questo modo ovvero andando a contatto con dell'acqua che contiene un minimo di tracce di saliva della paziente visto che ci stava bevendo da quel bicchiere, ci può essere un rischio di trasmissione di qualche malattia infettiva tipo HIV o epatiti. Vi ringrazio per l'attenzione. Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
le è andata bene: non corre alcun rischio.
Ad una infermiera che stava facendo un clistere ad un anziano sub occluso per indigestione di moooolti fichi d'India, quando di è canalizzato la poverina era piena di nocciolini da tutte le parti, compresi i capelli.
Se lei ha timore di queste banalità forse fare l'infermiera non è la sua professione ideale.
Cari saluti.
Dott. Caldarola.