tsh  
 
Utente 454XXX
Gentili dottori,
Vi scrivo per chiedere un vostro parere esperto. Ho 29 anni, da qualche anno soffro di tiroidite di Hashimoto e sono in cura con tirosint e gocce di liotir. Lo scorso novembre, in seguito agli esami di routine, che evidenziavano una situazione di ipotiroidismo, il mio endocrinologo mi ha prescritto il tirosint da 100 mg +6 gocce di liotir (3 la mattina e 3 prima di pranzo). Durante la settimana prendo il tirosint da 75 mg e le 6 gocce di liotir, durante il weekend il tirosint da 100. Ultimamente, ho ripetuto gli esami e il valore del tsh è molto basso, come riporta il referto delle analisi. I valori di ft3 e ft4 sono nella norma. Non so se sia un caso, ma da un po' di tempo soffro di palpitazioni, difficoltà di concentrazione, problemi gastrointestinali, caduta di capelli eccessiva e, soprattutto, una fortissima ansia. Sono costantemente inquieta e ho paure immotivate che mi causano anche crisi di pianto. Secondo voi, può dipendere dalla tiroide? Grazie.
[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Belardi
20% attività
0% attualità
0% socialità
EMPOLI (FI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
Gent.le utente,

i bassi valori di TSH indicano un eccesso di terapia con Levotiroxina, quindi a mio parere, dovrebbe ridurre la terapia con Tirosint.
Per quanto riguarda il Liotir, personalmente non lo utilizzo quasi mai in quanto i pazienti, con la giusta posologia di Levotiroxina, non hanno nessun sintomo e stanno benissimo.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per aver risposto dottoressa. Infatti, anche il mio endocrinologo pensa sia necessario ridurre il dosaggio di tirosint. Mi ha tolto il dosaggio da 100. Vorrei porle ancora due quesiti: il liotir ha controindicazioni tali da indurre stati ansiosi? Riducendo il dosaggio di levotiroxina starò gradualmente meglio? Molte grazie.
[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Belardi
20% attività
0% attualità
0% socialità
EMPOLI (FI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
Gent.le Utente,

io le avrei sospeso anche le gocce di Liotir, non perchè possono sostenere stati ansiosi, ma perchè con la sola Levotiroxina siamo perfettamente in grado di mantenere valori del profilo tiroideo nella norma.
Solo in aprticolari situazioni si può prendere in considerazione la terapia combinata.
Per quanto riguarda il sentirsi meglio, credo di si, ma non so quanto erano precisamente i valori di TSH con la posologia in atto e se effettivamente è indicato ridurre la terapia come è stato fatto.

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Il valore del tsh è 0,308. Io sono diabetica insulino dipendente. Secondo i parametri indicati nel referto risulta essere basso
[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Belardi
20% attività
0% attualità
0% socialità
EMPOLI (FI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
Gent.le utente,

oltre a quello che le ho scritto non posso darle uteriori informazioni in quanto non l'ho visitata io personalmente e non conosco la sua storia clinica.
Ne' mi pare corretto modificarle una terapia data da un altro collega in queste circostanze.

Le ho scritto solo come sono solita lavorare io.
Per il resto faccia riferimento al suo endocrinologo di riferimento.

Cordialmente
[#6] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Certamente, sono cosciente del fatto che non si potrebbe richiedere una cosa simile, né mi sarei azzardata. Tra qualche giorno avrò la visita dall'endocrinologo. Volevo solo avere un altro parere dato che non mi sono mai sentita così. La ringrazio.

Cordialmente