Utente 505XXX
Buongiorno Egregi Dottori, ho 45 anni in allegato Vi riporto il risultato dell'analisi sangue e urine di controllo:
EMOCROMO: VALORI DI RIFERIMENTO
globuli Bianchi 5,43 4 - 9.6
globuli Rossi 4,72 3.9 - 5.6
emoglobina 13,7 11.5 - 16.4
ematocrito 38,7 36 - 50
MCV 82,0 76 - 96
MCH 29,0 27 - 32
MCHC 35,4 32 - 36
PIASTRINE 230 150 - 450
RDW-CV 12,0 11.5 - 14.5
NEUTROFILI 52,5 50 - 70
LINFOCITI 35,5 22 - 40
MONOCITI 10,1 4 - 13
EOSINOFILI 1,03 0 - 5
BASOFILI 0,6 0 - 3
AZOTEMIA 41 17 - 50
GLICEMIA 92 70 - 110
TRANSAMINASI GOT 26 5 - 34
TRANSAMINASI GPT 20 0 - 55
GGT 31 12 - 64
FOSFATASI ALCALINA 44 40 - 150
CREATININA 0,85 0,7 - 1.3
TRIGLICERIDI 62 < 150
COLESTEROLO * 206 < 200
COLESTEROLO HDL * 57 > 60
URICEMIA 5,0 3,5 - 7,2
Per quanto riguarda l'esame urine l'unica tutto nella norma tranne il valore del Peso specifico valore 1,029 1,007 - 1,025
BILIRUBINA TOTALE 0,57 0,2 - 1.2
BILIRUBINA DIRETTA 0,21 0 - 0,5
BILIRUBINA INDIRETTA 0,36 < 0,7
VES 14 < 20
PROTIDOGRAMMA
PROTEINE TOTALI 7,8
A/G 1,86 1.10 - 2.40
ALB% 65,00 55.8 - 66.1
ALFA1% 3,10 2.90 - 4.90
ALFA2% * 6.40 7.10 - 11.80
BETA1% 5,50 4,70- 7.20
BETA2% 4,70 3.20 - 6.50
GAMMA % 15,30 11.10 - 18.80
ALB * 5,10 4.02 - 4.76
ALFA1 * 0,20 0,21 - 0,35
ALFA2 * 0,50 0,51 - 0,85
BETA1 0,40 0,34 - 0,52
BETA2 0,40 0,23 - 0,47
GAMMA 1,20 0,80 - 1.35
Il mio Medico mi ha detto che sono valori normali e vanno bene, un po' di attenzione per quanto riguarda l'alimentazione per via del colesterolo, purtroppo essendo molto ansioso mi metto alla ricerca via internet di eventuali spiegazioni e poi leggendo vado ancora di più in paranoia. La mia domanda è se devo preoccuparmi dei valori fuori norma del Protidogramma e se devo eventualmente fare altre analisi o ripetere le stesse? Vi ringrazio anticipatamente
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
Concordo con il suo curante.
Lei ha degli esami normali: stia attento alla dieta e se è sovrappeso si impegni a diventare normopeso, mangiando di meno e bruciando di più.
Faccia una passeggiata di un'ora al giorno a passo svelto e beva almeno due litri di acqua nella giornata.
Per il resto lasci stare internet perchè le alterazioni minimali presenti nei suoi esami non hanno nessun significato clinico.
A settembre se vorrà, ricontrolli tutto l'assetto lipidico.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 505XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno Dott., La ringrazio per la sua celere risposta e per avermi rassicurato, per quanto riguarda il peso rientro nella normalità 65 Kg per 1.67 di altezza, faccio regolarmente sport 2/3 volte alla settimana in palestra, e quando posso vado a passeggiare, potrebbe influire che mangio molta pasta e talvolta pane per il resto sto molto attento alla dieta in quanto ho anche problemi di Reflusso (esofagite). Da quanto mi ricordi ho sempre avuto il valore del colesterolo al limite o poco al di sopra, quello che mi preoccupava era i valori del Protidogramma. Nel ringraziarLa ancora farò come consigliato.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
le ribadisco che i valori del suo protidogramma sono normali.
Ovviamente non posso vedere il tracciato: ma se ci fossero state componenti monoclonali l'avrebbero segnalato.
Si tranquillizzi.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 505XXX

Iscritto dal 2007
Grazie ancora Dottore, per quanto riguarda il grafico c'è una linea bassa e un solo picco alto poi tutti bassi.
Cordiali saluti