Utente 436XXX
Buona sera,
avrei un quesito circa il modo e rischio di trasmissione della Sifilide. Io ed un ragazzo abbiamo avuto una masturbazione reciproca... ora io non ho notato alcuna lesione sul suo pene e comunque al momento dell'orgasmo non mi sembra di essere venuto a contatto con il suo sperma poichè reggevo il pene praticamente dalla base senza toccare il glande. Lui ovviamente masturbava me....
è possibile che sussista un rischio di contagio qualora lui la abbia? ho già chiesto a questa persona se si fosse fatto le analisi etc e mi ha risposto che lui le fa una volta l'anno e che sta bene. Devo fare un VDRL ed un TPHA per sicurezza ad almeno 20 giorni dalla pratica ?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
se non c'erano lesionii sull'asta del suo amico non faccia nulla.
La masturbazione reciproca manuale a cute integra non è a rischio di MST.
Inoltre uno screening per Sifilide (VDRL/TPHA) a 20 gg non le serve: deve farlo tra i 40 e i 60 gg ma non ne vedo la necessità.
A meno che non le compaia un sifiloma primario da qualche parte.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.