Utente 890XXX
Buongiorno.
L'altro ieri il dentista mi ha estratto l'ottavo inferiore sn. che aveva una grossa carie.L'intervento non è stato traumatizzante(l'ha tolto in due minuti senza romperlo).La sera prima ho preso una cp di augmentin 1 g e un'altra la mattina prima dell'estrazione.Il dentista mi ha detto di continuare la cura (2 comp al giorno per altri 4 giorni).La sera del giorno dell'estrazione, poichè mi sentivo male( vertigini,tachicardia) non ho preso la cp e non l'ho presa neanche i giorni successivi. I sintomi adesso (dopo due giorni) si sono molto attenuati e vorrei riprendere la cura con augmentin- Ho letto però che quando si interrompe un antibiotico e poi dopo qualche giorno si riprende, succede che non faccia più effetto perche si sono creati batteri resistenti. E' vero questo?
Faccio male se riprendo la cura? Premetto che ho 59 anni. non ho malattie cardiache nè valvulopatie, nè diabete e nè malattie auto immuni e inoltre sul dente non c'era nessun ascesso nè granuloma.Non ho nessun dolore nè gonfiore e il coagulo è perfettamente in sede Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Può tranquillamente proseguire la terapia consigliatale dal suo dentista secondo lo schema posologico assegnatole.
Per correttezza lo informi.
Buona Giornata
[#2] dopo  
Utente 890XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per avermi risposto . Solo non ho capito se riprendere da capo la terapia . Cioè il dentista mi disse che il ciclo doveva essere di 5 giorni altrimenti era inutile.
Visto che comunque ho preso già 2 cp, devo assumerle per 5 giorni o solo 4 giorni? Se dovesse ripresentarsi vertigine e tachicardia devo smettere ? Cosa succede se non assumo proprio gli antibiotici? Non posso informare il mio dentista perché in ferie.
[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Nel dubbio di effetti collaterali,utilizzi pure un antisettico locale,tipo clorexidina.
Comunque è sempre bene raccordarsi sia con il Collega,anche telefonicamente,che eventualmente col medico di base.
Buona Serata
[#4] dopo  
Utente 890XXX

Iscritto dal 2008
Grazie.