piede  
 
Utente 433XXX
Salve,
due giorni fa, durante la discesa da un taxi, ho messo il piede destro per terra; l'autista, presumo non accorgendosi del fatto che avessi già il piede all'esterno dell'autovettura, é andato in avanti di qualche centimetro facendo rimanere incastrato il piede sotto la ruota all'altezza del calcagno.
Fortunatamente, come potete capire dalla dinamica, trattandosi di un impatto laterale, il piede non è stato interamente schiacciato ma si é soltanto piegato verso l'interno.
Non trovandomi in italia e non essendo la zona circostante fornita di struttura ospedaliera nelle immediate vicinanze, non ho avuto modo di recarmi a visita.
Comunque preciso che a distanza di quasi 48 ore, il piede non si é minimamente gonfiato, non ho alcun dolore al tatto o nel camminare, né accuso torpore o altro.
L'unico disturbo che si é presentato é una sensazione come di "trazione" lungo la caviglia in certi istanti che va e viene, come se mi tirasse qualche legamento o nervo, non saprei dire. Più o meno ricorda il disturbo tipico delle normali slogature, solo che in genere con quelle ho sempre avuto gonfiore, a differenza di adesso.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
si può dire poco per via telematica.
Appena può si faccia vedere da un ortopedico.
Buona serata,
Dott. Caldarola.