nevi  
 
Utente 454XXX
Buongiorno,
per la prima volta mi permetto di scrivere per un consulto diciamo di previsione esito.
La scorsa settimana ho asportato due nevi su addome uno e sulla schiena l'altro.
Faccio controlli annuali avendone molti. Il mio dermatologo ha detto di rimuoverli temendo siano displasici e si possano modificare.
Ho molto timore dell'esito, ne ho già asportati due anni fa uno risultato composto e uno lentigginoso.
Il fatto che li abbia fatti togliere dopo controllo può già essere un segnale che possa andare tutto bene?
So che è una domanda un po' scontata ma potete dirmi qualcosa.
Non c'era un'urgenza immediata ma io li ho fatti togliere subito.
Vi leggo sempre, purtroppo la prevenzione ha questo lato negativo dell'attesa referti.
Grazie

Alessandro

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le Pz
Purtroppo ormai si deve armare di pazienza ed aspettare l'istologico.
Non vi sarà magari nulla ,Come pensiamo e auspichiamo ,ma non vi è modo di dire molto altro.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio Dr. Griselli.
In effetti bisogna solo aspettare, era solo per avere un' ipotetica previsione visto che guardandoli ha detto che potrebbero essere sospetti nevi displasici, non indicando urgenza immediata ma neppure aspettare mesi.
Di nuovo grazie

Alessandro
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Ormai da un esame videodermatoscopico moderno si possono desumere elementi importanti per cui se si fosse trattato di qualcosa di francamente e decisamente orientato al melanoma il suo specialista se ne sarebbe verosimilmente accorto.
Dal suo racconto invece desumo che lo score delle lesioni è basso quindi altrettanto bassa deve essere la preoccupazione.
Cordialità Dott.G.Griselli
[#4] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio Dr. per la tempestiva risposta.
Attendo l'esame istologico.
Buona giornata

Alessandro
[#5] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
BuongIorio Dottori,
Finalmente è arrivato esito delle due asportazioni:
1-neo regione scapole dx
2-neo regione epigastrica

1-losanga di cute e sottocutaneo di cm 1,2×0,5×0,6 con lesione piana pigmentazione a margine sfumato di cm 0,5 che lambisce i margini laterali della exeresi
Campione incluso in toto
2-losanga di cm 1,4×0,6 con lesione piana pigmentazione di cm 0,7 che dista cm 0,1 dai margini laterali
Campione incluso in toto

Diagnosi

1-neo composto con displasia moderata
Exeresi completa

2- neo composto con displasia severa della componente giungizionale ed aree di fibrosi.
Exeresi completa

Eseguite colorazioni immunoistochimiche : melan-a , HMB45

ECCO FINALMENTE IL REFERTO.

porterò ora esito al mio dermatologo.

Desidererei avere vostre considerazioni sull'esito, non compare la parola melanoma ma questa displasia severa.

Grazie mille.
[#6] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le Pz
Direi quindi che ha fatto bene a togliere queste lesioni . Fortunatamente la vicenda finisce qui in quanto la lesione non era melanomatosa ,ma vi erano in atto comunque cambiamenti che avrebbero potuto condurre nel tempo ad una trasformazione tumorale. Ma non si preoccupi, salvo ovviamente fare la doverosa mappatura periodica.
Cordialità
[#7] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio Dottore per la tempestiva e confortante risposta.
Sarà mia cura portare l'esito al mio dermatologo e seguire le sue indicazioni per i controlli.

Di nuovo grazie.
[#8] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Gentili Dottori
Solo un dubbio sul nevo con displasia severa: è necessario allargamento o va bene così. ....grazie
[#9] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Niente allargamento con displasia! :-)
Cordialità