Utente 425XXX
Salve gentili dottori.Volevo togliermi un dubbio,spero mi possate aiutare grazie alla vostra competenza.Un paio di mesi fa facendomi un po male gli occhi quando giravo lo sguardo ( mi portavano anche mal di testa, ma non ho avuto nessuna alterazione della vista o occhio rosso o gonfio o nulla del genere) andai dall'ottico che mi riscontrò una miosite oculare (spero si scriva cosi), dicendomi che la causa era da riscontrare nello studio intenso che facevo sui libri utilizzando lenti a contatto, e come cura mi diede del collirio. Dopo due mesi (oramai ho interrotto la cura) il problema sembra risolto, tuttavia quando per curiosità tento di girare lo sguardo al limite (cioe sforzandomi di guardare indietro con la coda dell'occhio) mi accorgo che mentre all'occhio sinistro non ho alcun problema, all'occhio destro provo ancora dolore. Il dolore è prp dietro l'occhio,dove probabilmente si sforza il muscolo/nervo oculare. Volevo chiedere se è normale che ciò possa accadere,il mio sospetto è che il mio occhio sia stato sempre cosi "debole" da sempre. Ho una miopia di 8 gradi a entrambi gli occhi ( anche se in realtà metto a fuoco meglio con il sx).Quindi chiedo: non avendo piu nessun tipo di problema quando giro lo sguardo ma facendomi male solo se "sforzo" cercando di guardare "Indietro" con la coda dell'occhio,può essere normale che accade ciò o mi devo preoccupare? Spero possiate rispondere a questa mia curiosità/preoccupazione.Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue affermazioni
1)” andai dall’ottico che mi riscontrò una miosite oculare”

Risposta
un ottico non puo’ fare diagnosi
non ne ha la competenza
non e’ un Medico
denunci l’episodio ai NAS dei Carabinieri

2) come cura mi diede del collirio...

risposta
un ottico non puo’ fare diagnosi
non puo’ prescrivere terapia medica
non ne ha la competenza
non e’ un Medico
denunci l’episodio ai NAS dei Carabinieri

sua domanda
1) Se “sforzo” cercando di guardare “Indietro" con la coda dell'occhio,può essere normale che accade ciò o mi devo preoccupare?

risposta
io penso che un MIOPE elevato debba solo preoccuparsi di fare visite oculistiche dal medico chirurgo specializzato in Oftalmologia che controllera’

il suo tono oculare

la sua refrazione

il suo cristallino

il suo vitreo

la sua motilità oculare

e soprattutto la sua retina

la cosa piu’ importante in un paziente

MIOPE ELEVATO COME LEI...

La invito a denunciare l’episodio di cui e’ stato vittima ai NAS del Carabinieri e di recarsi ogni 6 mesi o al massimo ogni anno da un buon medico oculista...

a me i dolore retrobulbari e laterali non piacciono...

bella quella della “Miosite”



buona giornata





MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica chirugiva specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Dottore mi scusi, è stato un mio refuso. La visita l ho chiaramente effettuata da un oculista, ho sbagliato a scrivere. Quindi lei mi consiglia di riparlarne con il mio dottore OCULISTA di questo dolore retrobulbare? tendo a sottolineare che il dolore è presente solo quando cerco di guardare all'indietro con la coda dell'occhio e quando glielo dissi durante la visita lui mi parlò di miosite e mi diede del collirio. Da cosa può dipendere in genere un dolore retrobulbare? grazie. E scusi ancora per l'errore iniziale che le ha fatto perdere tempo in diverse spiegazioni.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
puo’ essere un dolore retobulbare di natura reumatica

come diceva il suo medico oculista

una infiammzione del MUSCOLO = miosite


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica chirugiva specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.