Utente 335XXX
Salve ,volevo chiedere l'antinfiammatorio ,TACHICAF,per quanto tempo dovrebbe essere assunto?
Soffro di emicrania ,e dopo varie terapie , e prevenzioni, ,,,con l assunzione di tachicaf riesco a trovare benefici.
Ho preso una bustina al giorno x 3 giorni...,,poi dopo una sospensione di 2 giorni .. ho preso tachicaf x altri 2 giorni,,
Dopo circa 5 giorni di sospensione. ho 1bustina di tachicaf. x mal di schiena.
Sono assunzioni eccessive? (premesso che con tachicaf. ho sostituito Aulin che non mi risolveva il problema ).
Se le assunzioni dovessero ripetersi con intervallo di 5 , 6. giorni sarebbero eccessive?
IN attesa di una risposta sicuramente esaudiente ringrazio porgendo distinti saluti:
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve ,
il Tachicaf è una associazione di Paracetamolo Tachi...pirina) 1000 mg con Caffeina (Caf) 130mg
La caffeina viene aggiunta al Paracetamolo principalmente perchè ne migliora la farmacocinetica (assorbimento più rapido, picchi plsamatici più alti, lieve riduzione della eliminazione).
Personalmente ho forti dubbi che alle dosi contenute eserciti effetti sostanziali nelle cefalee vascolari, mentre in soggetti predisposti può favorire alterazione dell'umore, nervosismo, tachicardia ed extrasistoli, ipertensione.
Se lei ne trova giovamento lo prenda, non dimenticando che non deve superare le 3 compresse al giorno, che il paracetamolo non è acqua fresca ma un farmaco a tutti gli effetti e che assume una tachipirina da 1000 con una tazzina di caffè sortisce lo stesso effetto.
In conclusione ne faccia un uso sporadico e non una terapia continuata e giornaliera.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la sua gentilezza e tempestività nella risposta molto esaudiente. Saluto cordialmente