Utente 452XXX
Salve, vi scrivo per avere delucidazioni sul mio problema, un paio di settimane fa avevo dei dolori in zona addome basso,che sono passati dopo u n paio di giorni,poi da circa due settimane soffro di dolori in zona lombo-sacrale che ogni tanto si irradiano sulla schiena e sul gluteo e da circa 3-4 giorni ho delle fitte intercostali,in punti che non sono fissi,qualche volta sul petto oppure sulla zona delle costole alte queste fitte non sono dolori fori,piu' fastidi,non so se sono dovuti a stati di ansia o stres, premetto che circa due anni fa ho sofferto di attacchi di panico durante l'estate preoccupato di questi dolori,ho fatto una rx toracica con esito negativo,tutto normale poi ho fatto ecografia addome completo,tiroidea e renale,tutto ok,tranne quella renale che ha evidenziato renella e sabbia in entrami i reni e un piccolo calcolo al rene destro di 3 mm pero' sono preoccupato di questi doloretti intercostali,devo preoccuparmi,fare altri esami dopo tutti questi che ho fatto,oppure star tranquillo? se puo essere il caldo,il sudore l'ansia,lo stress spero mi potete aiutare grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
credo che in lei sia preminente una componente ansiosa meritevole di adeguata terapia.
Il limite del consulto telematico vi è tutto, ma pur non potendola visitare la negatività delle indagini strumentali che ha eseguito mi sembra che possa fungere da securizzazione.
Specie se integrata dalla valutazione clinica del medico di fiducia.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 452XXX

Iscritto dal 2017
Dottore cosa vuol dire che ho queste fitte al petto?
Posso stare tranquillo o fare altri esami?
Come le ho detto ho fatto ecografie e rx toracica
Ma leggendo vari forum questi dolori al petto posso essere cause di gravi malattie tipo tumori ai polmoni
Dalle rx toracica di vede se c'è un male al polmone?
Le fitte vanno e vengono,non sono forti ma tipo puncicatine
Lei cosa mi consiglia