Utente 440XXX
Salve gent. Dottori,
da qualche tempo sto con una nuova compagna (lei ha avuto i suoi uomini - compreso il marito che andava con altre - e io le mie donne) e
lei prima di incontrare me è stata due anni senza uomini/sesso.
Abbiamo già praticato un pò di volte sesso orale ma ...... ora leggo che con queste pratiche i rischi di sviluppare poi tumori alla gola e cavo orale sono alti,
quindi: 1) Siamo già a rischio tumori? o (scusate l'ignoranza) se uno dei due fosse portatore del papilloma virus ce ne saremmo accorti?

Qualora il danno/contagio non sia già avvenuto, per proteggerci per il futuro l'unica è usare il dental dam e i profilattici per la fellatio?

Sia io che lei possiamo fare degli esami (quali?) per escludere la presenza del papilloma virus e in assenza di questo praticare sesso orale senza barriere?

Grazie e scusate l'ignoranza.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore per il papilloma bisogna fare il PAP test per la signora e una visita per lei presso le malattie infettive. In quella sede per entrambi verranno consigliati gli esami in base alla evidenza di infezioni di qualche tipo. Infatti il medico verificherà se vi sono lesioni compatibili con l'HPV per esempio. Nel caso siate negativi entrambi non vi è motivo di prendere precauzioni (salvo ovviamente fare il vaccino che è una cosa più che saggia) se non avete rapporti con altri partner. In questo caso sia i rapporti vaginali che anali che orali non sono assolutamente a rischio. Cordiali saluti
gerunda