Utente 140XXX
Egregio dottore ho già detto della mia tendenza a picchi pressori e della estrema preoccupazione con valori anche di 110 170.. su suggerimento del neurologo da due giorni prendo 1/2 pasticca inderal colazione e 1/2 a cena e 8 gocce xanax la mattina e i valori son 80 120 tutto giorno; presumo che 10 gocce xanax senza betabloccante darebbe lo stesso risultato.....
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L ' inderal e' un beta bloccante (non il piu' indicato nella ipertensione) e pertanto ha effetto ipotensivo.
La saluto

cecchini
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Ormai e' evidente dopo qualche giorno di attenzione e controllo: i giorni in cui sono libero e rilassato la pressione e' 70-120 mentre quando lavoro la tensione me la fa' salire di molto; facendo una terapia con betabloccanti, nei giorni di "non lavoro" quando e' normalmente pu' bassa, non rischio di collassare?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho già' detto che l ' Inderal non mi pare il farmaco di scelta.
Quindi lo chieda la suo medico che gliel'ha prescritto
I farmaci più' indicati in prima battuta sono ACE inibitori o spartani.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Mi scusi ma visto che nel mio caso l'effetto emotivo sembra determinante esclude la possibilita' di gestire la cosa con un ansiolitico a lento rilascio solo nei giorni di impegno e stress lavorativo? grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma non posso ne' visitarla ne' vedere i suo esami ematochimici, ecg, etc etc
E certo non posso prescriverle una terapia per via telematica.
Ne parli con chi le ha prescritto il farmaco

Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Non prendo inderal da 1 mese e la misurazione serale della pressione da' sempre lo stesso esito , 100 160 prima misurazione, 90 150 dopo 5 minuti e dopoaltri 5 minuti 85 135; esami sangue sono negativi e ecocardio anche.
Dovrei essere trattato per ipertensione?grazie.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
e certo che si e certo NON con Inderal, come le ho gia' detto.

Arrivederci

cecchini
[#8] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Mi scusi ma delle tre rilevazioni non e' forse l'ultima la piu' attendibile , quindi "non" ipertensione (85-135) ......
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Esegua un holter pressorio ABPM
così pelino di valori attendibili
[#10] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Contnuo a monitorare la pressione ed in pratica mattina 80 120 ,dopo pranzo 80 120 ma verso le 18-19 mi ritrovo 100-150; siccome ho lento che l'andamento della pressione subisce fisiologicame un discreto incremento nel tardo pomeriggio volevo sapere se quindi i miei valori sono giustificati....grazie.
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No guardi i valori ottimali di pressione arteriosa debbono essere inferiori a 120/70 mmHg.
Programmi un ABPM (Holter cardiaco)

Arrivederci

cecchini
[#12] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Non posso aspettare troppo con questo rialzo pressorio serale, penso che incomincero' a prendere Candesartan 8 mg consigliato da un amico cardiologo; non l'ho preso per paura di effetti collaterali e per il fatto che ci vuole 1 mese per fare effetto. Esistono antipertensivi piu' veloci come effetto? grazie.
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il candesrartan cilevetil e' un buon antiipertensivo anche se io preferisco gli ACE inibitori. Non e' vero che ci voglia un mese per vederne l'effetto, gia dopo 3-5 gg l'effetto antiipertensivo si nota e poi non c'e' alcuna fretta nel riportare i valori pressori a valori normali

Arrivederci

cecchini
[#14] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Grazie della solerzia nelle risposte; poco fa' l'ho misurata ed era 80 125; ma ieri sera come Le dicevo alle 19 era 100 150 che poi e' aumentata ancora a causa della mia preoccupazione e quindi nel terrore di dover andare al p.s. perche' potrebbe superare i valori di una crisi ipertensiva....
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ma quale crisi ipertensiva?
150/100 mmHg NON e' una crisi ipertensiva.
Assuma il farmaco rpescritto e poi controlli, senza che diventi una ossessione, i valori pressori - in modo da valutare la necessita' di aumentare il dopsaggio o di aggiungere altri farmaci

Tutto li'

arrivederci
[#16] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Prendero' il sartano pero' ho letto che una controindicazione al suo utilizzo è rappresentata dall’ipertensione legata alla stenosi bilaterale dell’arteria renale ; so' che il bugiardino a volte esagera pero' meglio chiedere all'esperto.......
[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ma scusi non gliel'ha prescritta il suo "amico cardiologo". Penso che lui sappia cosa fa, o no?
[#18] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
No non mi ha detto questo comunque potrebbe suggerirmi un ace inibitore senza controindicazioni?
[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nessun farmaco non ha controindicazioni
La prescrizione la può fare il cardiologo che la visita e non certo io via computer

Arrivederci
[#20] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Ho effettuato l'holter pressorio ma il risultato su 52 misurazioni non risolve il quesito se ipertensione o emotivita' a mio (modesto) avviso.......pressione sistolica normale e diastolica normale-alta.....il giudizio del medico......e poi soprattutto la rilevazione e' stata fatta in un giorno di ferie quindi senza stress psicologico dei giorni lavorativi.....
[#21] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
52 misurazioni in 24 ore forniscono dati invece molto importanti sull'andamento dei suoi valori pressori.
Indipendentemente che la ipertensione sia su base emotiva o "essenziale" il riscontro di elevati valori pressori consiglia una terapia.
I danni della ipertensione sono identici nei due casi.
L' obiettivo e' portare i valori pressori entro i limiti (120/70 mmHg)

Arrivederci

cecchini
[#22] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Probabilmente il medico nel classificare" pressione sistolica normale e diastolica normale-alta" ha come riferimento i classici 90-140 (limite) a giudicare dai valori singoli che leggo, mi dispiace non poterli farli vedere a Lei.....
[#23] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
140/90 mmHg sono considerati valori ipertensivi secondo l' Organizzazione Mondiale della Sanita', non secondo me.

Arrivederci
[#24] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dottore volevo chiedere se alla luce dell'holter di cui ho scritto posso fare sport (tennis) senza problemi, se 1/4 di lobivon che sto prendendo e' sufficiente,se posso prendere il maxalt quelle rare volte che ho un attacco di emicrania con aura in contemporanea con il lobivon,e se misurare la pressione ogni giorno. Grazie della pazienza.
[#25] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Rispondo con ordine:

1 - si puo' giocare a Tennis favorendo pero' il cammino (almeno un'ora al giorno)
2- non mi pare che 1\4 di Lobivon le sia sufficiente quindi chieda la suo cardiologo di passsare a 1\2 o 1 c al mattino (l' biettivo e' 120\70 mmHg)
3 - puo' assumere Maxalt in caso di emicrania

4 - la pressione arteriosa va misurata nel suo caso frequentemente almeno 3 volte alla settimana, ad orari diversi e casuali (senza che diventi una psicosi) segnando su un diaretto ora e valori pressori riscontrati

Arrivederci

cecchini
[#26] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Grazie della chiarezza.
[#27] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dottore sto' controllando la pressione e per curiosita' e maggiore chiarezza personale potrei sapere se il valore di riferimento pressorio e' quello misurato dopo i classici 5-10 minuti seduto e rilassato o quello che viene misurato dall'holter , quindi in piena attivita',qual'e' piu' attendibile tra i due.....grazie.
[#28] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L holter pressorio senza dubbio

Saluti
[#29] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dottore sto' monitorando la pressione con mezza comppressa di lobivon al mattino, e il risultato di un abbassamento c'e' stato con valori nel corso del giorno tra minima di 70- 80 e massima 115 -130 ma la sera tra le 7 e le 9 sale a 90-95 la minima e 135-145 la massima.per poi ridiscendere alle 22. Che fare ? grazie.
[#30] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Io
Passerei alla dose adulti anziché pediatrica e cioè 5 mg al
Mattino
Ma questo deve chiedermi al
Suo medico ....così come deve chiedere di prescrivere un holter pressorio

Arrivederci
[#31] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dottore 2 giorni fa' quando pensavo di gestire la pressione tranquillamente la pressione con la compressa di lobivon ho avuto probabilmente per arrabbiature e preoccupazioni varie un rialzo a 105-180 dei valori e sono corso in ospedale per poi uscirne 2 ore dopo lasix endovenna con 95-135. Riferito l'accaduto al mio cardiologo mi ha esortatoa non correre in ospedale ma prendere tre gocce di nifedicor che da quanto leggo potrebbero essere pericolose, Che fare in caso di pressione cosi' alta sperando che non succeda piu' ........
[#32] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se e' ad una cpr di Lobivon e questo non la proteggesse da picchi pressori come lei dice puo' associare un calcioantagonista costantemente (nifedipina o amlodipina).

Il LAsix e' controindicato nella ipertensione.

Arrivederci

cecchini