Utente 398XXX
Salve, sono una ragazza di 39 anni, nel dicembre del 2016, ho avuto fastidiosi dolori all ' addome superiore, così mi sono decisa dopo qualche giorno, a fare un ' ecografia all ' addome completo da cui è risultato : FEGATO DI REGOLARI DIMENSIONI, AD ECOSTRUTTURA OMOGENEA, ESENTE DA LESIONI FOCALI. COLECISTI NORMOREPLETA, A PARETI REGOLARI, CONTENENTE 3 FORMAZIONI CALCOLOTICHE di mm 9, mm 6 e mm 6. ..il resto tutto nella norma!
Il radiologo, mi ha consigliato di andare a visita da un chirurgo, il quale mi ha suggerito di operarmi alla colecisti! Poi per diversi motivi non ho fatto più intervento, ho seguito una dieta ricca di fibre, con pochi grassi e nessun latticini e derivati.
Il mese scorso, ho ripetuto un ' ecografia all ' addome completo da cui è risultato : FEGATO DI REGOLARI DIMENSIONI, AD ECOSTRUTTURA ALTERATA A FOCOLAIO PER LA PRESENZA AL VII ED AL VI SEGMENTO DI 2 FORMAZIONI OVALARI AD ECOSTRUTTURA SFUMATAMENTE IPERECOGENA DEL DIAMETRO 13X13 MM E 17 X 20 MM, COMPATIBILI IN PRIMA IPOTESI CON ANGIOMI. COLECISTI DISTESA CON PARETI REGOLARI NEL CUI LUME SÌ RILEVANO ALCUNE MILLIMETRICHE FORMAZIONI LITIASICHE ( DT MAX 5 MM CIRCA ). TUTTO IL RESTO È NELLA NORMA.
Contemporaneamente ho eseguito anche esami del sangue, tra i valori alterati vi sono:
RAPPORTO PROTEINE A / G 2,17
GLOBULI BIANCHI 68, 10
FOSFOTASI ALCALINA BASSA 22
PCR BASSA NON APPREZZABILE AL DI SOTTO DEI LIMITI

Ho sempre problemi di mal di testa, senso di nausea e inappetenza!

Secondo voi è il caso di fare l ' intervento per la colecisti?
Il fatto che nella prima ecografia, e anche nelle precedenti, non sono mai stati visti gli angiomi, rispetto all ' ultima, potrebbe essere un problema?

Vi ringrazio anticipatamente e vi auguro una buona continuazione!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun problema per gli angiomi ma presumo che i sintomi digestivi siano legati ai calcoli. Personalmente credo che l'intervento sia indicato.


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore per la sua tempestiva risposta!
Quindi che i calcoli si siano frammentati non è una cosa positiva?
O peggiora la situazione in quanto potrebbe arrecare più danno se dovessero passare nel condotto?
Grazie in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Propri così. I calcoli più piccoli sono più a rischio.
[#4] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Ok, dopo l ' estate farò eventualmente un ' altra ecografia, visto che sto facendo una cura palliativa TUDCABIL capsule, in caso non è cambiato nulla provvederò ad organizzare l ' intervento
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bene. Auguroni.