Utente 456XXX
Buonasera,
Da due settimane ho compito un viaggio in Marocco e da allora ho convissuto con una continua sensazione di nausea ed episodi di diarrea quasi ogni giorno. Appena tornata ho avuto per qualche ora la febbre, dopodiché per qualche giorno principalmente diarrea. Avendo anche il mio ragazzo la stessa cosa inizialmente ho pensato ad una semplice "diarrea del viaggiatore". Ma ora lui sta benissimo e io in realtà non ho quasi più episodi di diarrea, più che altro (nonostante da qualche giorno sia praticamente a dieta) ho questo continua sensazione di dover andare urgentemente in bagno per andare di corpo o per vomitare, ma sostanzialmente non ho mai vomitato e delle molte volte al giorno in cui vado in bagno poche volte riesco ad andare effettivamente di corpo e mai in maniera del tutto "soddisfacente": la nausea e la sensazione di dover espellere qualcosa continua(come quando si è mangiato decisamente troppo e si ha la sensazione di dover vomitare)
Da domani prenderò dei fermenti lattici, ma mi sembra passato troppo tempo per una semplice nausea post viaggio. I miei sintomi possono corrispondere a qualcosa di preciso?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
i sintomi che decrive, il tenesmo in particolare e l'urgenza, sembrano indicare una flogosi della mucosa rettale.
Prenda pure i probiotici ma esegua un esame parassitologico delle feci con particolare attenzione ai protozoi
La nausea potrebbe essere parte di una discinesia o di una gastrite da H.P.; se non rientrasse in una settimana le si dovrebbe prestare attenzione.
Ne parli con il suo curante.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.