Utente 350XXX
vtd: 76 (v.n. 59)vts: 53 (v.n.56) fe: 52% bulbo aortico 40, atrio sinistro lievemento dilatato, massa 450g
insufficienza aortica: moderata - severa
stenosi aortica: lieve
Conclusioni:
Cardiopatia ipertensiva associata ad insufficienza moderata severa con lieve stenosi aortica, con normale funzione sistolica.
Consiglio approfondimenti: eco transesofageo + holter pressorio(sono in attesa dei risultati)
------
A questo punto nel corso del prossimo anno dovrò subire quasi sicuramente l'intervento c'è la possibilità della riparazione o solo la sostituzione, se dovessi optare per la biologica (durata circa 8-10) in caso di reintervento sarà possibile con la nuova tecnica in sperimentazione.
Visto che nei primi mesi dell'anno ho diversi impegni di lavoro e studio, ci sono problemi ad eseguire l'intervento verso Maggio ? le dimensioni del ventricolo si ridurranno?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, soltanto il cardiochirurgo che la visiterà e prenderà visione degli esami strumentali da lei effettuati potrà dirle se l'intervento di sostituzione valvolare è differibile o meno. Circa il suo secondo quesito, dopo la sostituzione valvolare, se non affetto da altre patologie concomitanti e seguendo una adeguata terapia farmacologica si assiste ad un progressivo miglioramento della funzione cardiaca.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2009
Ho consultato un cardiochirurgo che sulla base dei precedenti eco ha detto che non ci dovrebbero essere problemi visto che nell'ultimo anno VTD è aumentato di 5 mm, mi ha consigliato di aggiungere alla terapia ipertensiva il CARVEDILOLO che potrebbe essere efficace anche nella riduzione delle misure cardiache è quello + efficace nel mio caso(ho appuntamento con il cardiologo per il 20)o ne esistono altri ?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il farmaco consigliato è il beta-bloccante più utilizzato nella cardiopatia dilatativa quindi trova precise indicazione nel suo caso.
Segua pertanto le indicazioni del collega.
Cordialmente,