Utente 345XXX
buon giorno a tutti, mi chiamo mirko e sono un ragazzo di 20 anni.
in giugno di questo anno mi è stato diagnosticato tramite un urologo, un varicocele sinistro. dagli accertamenti fatti con l'ecodopler, si è visto ke è un varicocele sx di 2°...ho fatto 2 giorni fa lo spermiogramma...questi sono i risultati:
aspetto torbido
colore avorio
volume 2.4
viscosità normale
SPERMIOGRAMMA
ph 8.1
liquefazione completa
dopo 60 min
spermatozoi millioni 81
sper tot millioni 194.4
SPERMIOGRAMMA-MOBILITà E VITALITA DEGLI SPERMATOZOI
mobilità 1 ora lineare+debole 50-100 45*
lineare 25-100 15*
debole 30
in-situ 7
immobili 48
SPERMIOGRAMMA
spermatociti 0
spermatidi 0-5 11*
agglutinazione assente
leucociti assenti
spermatozzoi normali 15-100 6*
micro cefalie 0%
macro cefalie 2%
teste allungate 1%
teste tubolari 1%
teste multiple 1%

emazie ass
cellule epiteliali rare
cristalli ass
gocce lipidiche ass
batteri ass.

quello ke mi preoccupa sono tutte quelle percentuali con l'*...
mi sembrano basse.
gentilmente vorrei sapere cosa ne pensate voi, e vorrei chiedervi una cosa:
se mi opero di varicocele, di quanto protrebbero migliorare queste percentuali?? di poco o anche di molto?
ho paura che questo problema non derivi solo dal varicocele.
grazie in anticipo per le risposte.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Calma e gesso,.
come si dice dalle mie parti. Esiste una modesta (ripeto modesta) alterazione della motilità e della morfologia.
Consulti il collega che le ha consigliato spermiogramma, per un eventuale assetto ormonale, e non si preoccupi, che le possibilità di ripresa ci sono. Ci faccia sapere, e mi raccomando: tranquillo.
[#2] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2007
ok, grazie infinite...mercoledì ho appuntamento con l'urologo per il controllo degli esami fatti...le farò sapere.
grazie