Utente 864XXX
BUONASERA/BUONGIORNO... DA UN Pò DI TEMPO A QUESTA PARTE IMPROVVISAMENTE AVVERTO UNA SENSAZIONE DI CALORE IMPROVVISO ALLA TESTA, AI LATI SOPRATTUTTO.. TOCCANDOMI ALLE PRECCHIE NOTO CHE LE LORO ESTREMITà SONO MOLTO CALDE, BOLLENTI... GUARDANDOMI ALLO SPECCHIO NOTO CHE SI ARROSSANO ANCHE ALLE PUNTE... IL MIO MEDICO CURANTE MI HA DETTO DI NON PREOCCPARMI E CHE IL FENOMENO NON è RILEVANTE DA UN PUNTO DI VISTA CLINICO, TUTTA
VIA SONO UN Pò PREOCCUPATA PERCHè ULTIMAMENTE MI CAPITA PIUTTOSTO SPESSO... A VOLTE MI SENTO COME SE LE VENE DELLE TEMPIE MI PULSASSERO ANCHE E HO PURE UNA SENSAZIONE COME DI TESTA CHE MI SCOTTA E DI FEBBRE A VOLTE.. TUTTAVIA NON HO Nè FEBBRE Nè PRESSIONE ALTA... ANCHE SE UNA VOLTA,,ISURANDO LA PRESSIONE IN QUESTA CIRCOSTANZA, L'HO TORVATA PIUTTOSTO ALTA ( 130/90, MENTRE DI SOLITO I MIEI VALORI SONO CA DI 110/65 )... HO PAURA DI AVERE UN PROBLEMA MAGARI CIRCOLATORIO O NEUROLOGICO ADDIRITTURA.. PER FAVORE SPIEGATEMI BENE PERCHè MI ACCADE QUESTO FENMOENO... MIA MADRE è MORTA DI ANEURISMA CEREBRALE DA MOLTI ANI ORMAI E NON FACCO CHE PENSARE A QUEST'EVENIENZA DA QUANDO MI è CAPITATO QUESTO FENOMENO ALLE ORECCHIE... RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Concordo con il suo Medico di Base, che le ha gia' detto di stare tranquilla, perche' il suo problema non ha rilevanza clinica.
Soltanto le consiglio di monitorare la pressione (un paio di volte al giorno per una settimana, sempre agli stessi orari). Se i valori rilevati risulteranno costantemente superiori alla media e' consigliabile riportare questi dati al suo Medico di Base al fine di effettuare eventuali accertamenti in merito.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 864XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio dottore per la risposta... una conferma al parere del mio medico curante non può che avermi confermato... tuttavia volevo portare alla ua attenzione anche altre cose che magari posson essere utili... questo fenomno mi capita spesso quando passo da un luogo cald ad uno freddo e viceversa.. inoltre ultimamente sto soffrendo di ansia e il mio terapeuta mi dice che quello ch avverto alle tempie e la pressone volte leggermente alta è douta a quello... inoltre soffro sempre in inverno di forte sinusite, con dlori alla testa, alla fronte, alle empie, al naso, con bruciori alle narici e difficoltà di respirazione. concludo augurandole una buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Quello che dice e' corretto: a volte queste sensazioni alle tempie sono dovute proprio a picchi ipertensivi. Ed e' proprio per questo che le consigliavo di monitorare la pressione un paio di volte al giorno per una settimana. E infine, anche la sinusite puo' favorire la comparsa di mal di testa...
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 864XXX

Iscritto dal 2008
ok, ne terrò presente e le farò sapere, così magari mi dà ulteriori preziosi consigli!
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Ci fara' piacere avere aggiornamenti!
Cordiali saluti e Buone Feste!