Utente 452XXX
Salve,
C'è un dubbio che mi attanaglia. Ho rimosso l'apparecchio ortodontico (dopo 5 anni) per un canino incluso, malocclusione e qualche dente irregolare. Il problema è che ho notato che il mio viso nell'ultimo anno è cambiato molto: il lato dx (quello dell'ex canino incluso, che è rimasto comunque più su rispetto all'altro canino) è come se fosse più alto dell'altro. Sul sinistro infatti la narice del naso è più bassa rispetto all'altra e quando sorrido/rido l'occhio diventa piccolissimo, sembra quasi chiuso! Ad occhio nudo non si nota tantissimo, ma quando sorrido la differenza si vede eccome! È plausibile che l'ortodonzia abbia modificato una parte del viso? Sono spostamenti normali? È il caso di rivolgermi ad un chirurgo?
Vi ringrazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
le ho gia risposto in precedenza,il problema del suo canino "non sceso" completamente,puo' influire sull'occlusione,sul sorriso,ma non sui tessuti molli del viso.Dismetrie coesistono in caso di laterognazie,ipertrofia masseterina ,traumi facciali ecc.
Potrebbe avere una deviazione della mandibola di natura funzionale o meno, e questo senza visitarla non possiamo saperlo.
Per il problema "estetico " anche qui siamo nel campo dei se e dei ma,non avendo lastre,foto,modelli e quant'altro.

Tenga presente che di norma le due meta' del viso non sono
mai simmetriche.
Il viso asimmetrico è molto più comune di quanto si creda: ciascuno di noi, in forma più o meno accentuata, ha delle leggere differenze tra il lato destro e quello sinistro.


legga il link

https://www.guidaestetica.it/articoli/alla-ricerca-dellarmonia-del-viso-asimmetrie-dismorfismi-e-zigomi

Cordialità