ernia  
 
Utente 246XXX
Buonasera gentili dottori,
sono un uomo ed ho 46 anni.
In data 3 luglio sono stato sottoposto ad intervento di alloplastica inguinale dx (no laparoscopia).
Sono uscito dall'ospedale due giorni dopo, e sia l'intervento che la convalescenza sembravano essere nella norma, con dolori in via di diminuzione giorno dopo giorno, rimozione punti dopo 8 giorni e ritorno ad una vita quasi normale.
Purtroppo il 21 luglio, a 18 giorni dall'intervento, ho avuto la pessima idea di avere un rapporto sessuale abbastanza intenso e duraturo.
La sera stessa, e tutto il giorno seguente (quello in cui sto scrivendo) ho avuto e continuo ad avere fitte abbastanza intense e dolorose nella zona dell'intervento..che non mi si erano presentate in questo modo precedentemente, sicuramente causate dallo sforzo dovuto al rapporto sessuale.
Vi chiedo: è successo qualcosa di grave? Si tratta di un indolenzimento temporaneo oppure ho compromesso l'esito dell'intervento?
Sono assai preoccupato.
Grazie della cortese risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Non credo sia grave, nel dubbio faccia un controllo. Riprenda in modo graduale. Prego.
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore.
Potrebbe chiarirmi che tipo di controllo?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
visita chirurgica
[#4] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Grazie ancora.