xanax  
 
Utente 941XXX
Salve gentili dottori...volevo sapere qualche informazione in piu sullo Xanax che assumo al bisogno. Quanto tempo occorre per far si che i recettori tornino allo stato iniziale? Nel mio caso specifico se lo assumo per una settimana dopo quanto tutto tornerebbe nella norma? Fa male usarlo all occorrenza per periodi brevi? (nel mio caso non vado oltre una settimana). La dose che assumo e' 2 mg a rilascio prolungato...mi hanno detto che e' una dose media. E corretto?
Grazie dottori del consulto)
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Mi scusi ,ma che significa per Lei "che i recettori tornino allo stato normale" ?
[#2] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Nin so come farle capire non sono un dottore...c e qualcosa di poco comprensivo nella mia domanda? Ah un altra cosa e spero qualcuno mi risponda...ho smesso di fumare da qualche giorno (5 per l esattezza) fumavo una media di 1 o 2 sigarette al giorno..puo questa cosa avermi provocato uno squilibrio chimico nel cervello?
[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sì, c'è qualcosa di poco comprensibile. Non è chiaro, proprio perché non è un medico, cosa intenda per recettori che tornano normali. Non credo conosca i recettori, quindi detta in termini semplici, qual'è la sua domanda, che così si capisce meglio ?

Anche la seconda domande è francamente incomprensibile. Cosa vuol dire "squilibrio chimico nel cervello", vuol dire tutto e nulla.

Secondo me si sta ponendo delle domande ossessive.