Utente 921XXX
Gentili medici, spero vivamente che possiate aiutarmi.
Il problema è la mia pelle che con l’arrivo della stagione fredda inizia a diventare secchissima e a spellarsi, diventando molto rossa e pruriginosa. Si formano delle macchie che a volte danno un prurito atroce e spesso devo grattarmi fino a farmi sanguinare. Le macchie sono soprattutto in fronte, radice del naso, e intorno alle labbra ma si stanno espandendo. Qualsiasi crema che ho messo mi irrita tremendamente le zone. Ho provato la Lictena, l’Aloe, la Calendula e varie altre ma niente, l’unica cosa che tollero è il semplice olio d’oliva che mi idrata un po’ ma da due giorni inizia a irritarmi anche quello. In passato riuscivo a prevenire queste macchie e il prurito con una crema a base di cortisone ma non vorrei continuare così a vita. Altri punti dove ho queste macchie sono le braccia e la schiena.
Vi prego di aiutarmi perché ogni volta che mi trucco devo togliermi i pezzi di pelle e il trucco mi brucia tantissimo. Mi sembra che così facendo rovino sempre di più la mia pelle. Che potrebbe essere? Esiste qualche crema, possibilmente naturale, che potrebbe aiutarmi al posto di quella al cortisone?
Grazie mille!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

cosa aspetta a fare una visita dermatologica? l'autolesionismo sul suo viso e la dermatosi continuativa non vanno bene, così come da evitare assolutamente l'utilizzo di cortisonici senza una diagnosi precisa.

di ipotesi ce ne sono tante e patologie quali Dermatite atopica ed eczema allergico da contatto solo solo le prime che debbono essere prese in considerazione.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 921XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dr. Laino,
la ringrazio per la sua risposta. Seguirò al più presto il suo consiglio consultando subito un dermatologo.
Grazie ancora!
Cordiali saluti