Utente 219XXX
Buon giorno mia figlia di 5 anni e mezzo ha sin da piccola un leggero strabismo convergente all'occhio sinistro, è già stata vista in più di un centro per bambini a Milano, prima visita a 3 anni poi a 4 poi a quasi 5 assieme alla valutazione ortottica, ogni volta ci è stato detto che era molto leggero, ai più impercettibile, non incideva assolutamente sulla vista, ma era comunque da tenere sotto controllo. Per questo motivo dall'ultimo controllo di fine ottobre 2016 ci è stato detto di prendere appuntamento successivo per fine primavera inizio estate 2017 anche in vista dell'inizio della scuola primaria a settembre. Purtroppo nello stesso centro, dove ci troviamo molto bene, pur prenotando immediatamente, la prima disponibilità è stata per il 20 settembre 2017. Ho cercato più volte di anticipare ma senza riuscirci; ora da fine giugno, da quando la bimba è al mare con i nonni, lo strabismo ci sembra peggiorato, la ns domanda è, possiamo attendere ancora quasi 2 mesi per la visita o è il caso di anticipare in ogni modo? anche andando a pagamento... 2 mesi non sembrano un lungo periodo, ma mio marito per esperienza personale, operato ad inizio anni '70 per strabismo, sa che c'è un limite entro il quale si può fare qualcosa di efficace sui bambini a quell'età e non vorremmo "che ci scappi"... vi ringrazio Cordiali saluti Cristina Robino
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
signora CRISTINA
contatti per piacere a mio nome
il dottor Giovanni Marsico
primario di oftalmologia pediatrica al Buzzi
narrandogli di questa novità


buona serata